Ci ha messo poco, anzi pochissimo, Nicolò Zaniolo per conquistare la scena in Italia e in Europa. Notte magica per il giovane talento all'Olimpico in occasione di Roma-Porto, con la doppietta che gli ha permesso di diventare il più giovane italiano a segnare due gol nella stessa partita di Coppa. Il classe 1999 è entrato di diritto nella top 5 dei migliori Under 21 del panorama calcistico internazionale ed è destinato in futuro ad infiammare il calciomercato, con una quotazione del suo cartellino in costante aumento. Ma quali sono i giovani calciatori più promettenti e competitivi del panorama calcistico continentale?

Nicolò Zaniolo, il rimpianto dell'Inter esploso alla Roma

Arrivato nella scorsa estate dall'Inter per circa 4.5 milioni, ora Nicolò Zaniolo vale almeno 10 volte tanto. Il talento classe 1999 rimpianto dei nerazzurri, si è preso la maglia da titolare della Roma grazie ad un mix di fisicità, duttilità, doti tecniche, fiuto del gol e margini di miglioramento notevoli. La doppietta in Roma-Porto, rappresenta un bigliettino da visita importante anche per l'Europa che conta, con Zaniolo che è il secondo italiano più giovane di sempre a segnare in Champions League dopo Mario Balotelli, il primo ad aver siglato due reti in una stessa partita della Coppa. L’exploit di Nicolò è anche una bocciatura di mercato per l’Inter. Ecco allora giustificato il suo ingresso in grande stile nella top 5 del talenti Under 21 della massima competizione continentale.

Il predestinato Kylian Mbappé

E' in bella compagnia Nicolo Zaniolo. Non può mancare nella top 5 degli Under 21 della Champions League di Gianlucadimarzio.com, il nome di Kylian Mbappé. Anche nell'ultimo match vinto dal Psg in casa del Manchester United, l'attaccante classe 1998 ha fatto la differenza non facendo rimpiangere gli assenti Neymar e Cavani. Senza dubbio un predestinato che sembra destinato anche a vincere più di un Pallone d'Oro, dopo aver già messo in cascina un Mondiale e il premio Kepa, ovvero il più prestigioso trofeo riservato ad un Under 21. Sogno proibito della Juventus, potrebbe infiammare il mercato in futuro

Nella top 5 dei migliori Under 21 anche de Ligt, Vinicius e Sancho

E a proposito di Juventus, un altro pallino dei bianconeri è il difensore Matthijs de Ligt. Stellina classe 1999 dell'Ajax e della nazionale olandese, si è già messo in mostra come uno dei centrali più forti a livello internazionale. Carisma e senso della posizione da veterano per il talento dei Lancieri che proverà a fermare il Real Madrid nel match degli ottavi di Champions. Di fronte troverà un'altra stella Under 21, ovvero il brasiliano Vinicius, che Solari sta schierando titolare nel nuovo Real Madrid. Classe 2000, quello che è considerato il nuovo crack verdeoro ha uno spunto in velocità impressionante, ed è stato capace nelle ultime uscite di strappare il posto a Gareth Bale. E' lui, insieme a Neymar la principale speranza del Brasile per i prossimi Mondiali. A chiudere la top 5 non può mancare anche Jadon Sancho (classe 200), l'incontenibile esterno offensivo inglese del Borussia Dortmund. Rimpianto del City, è suo il gol più giovane della Champions League stagionale, nel 4-0 dello scorso ottobre all'Atletico Madrid.