Chi si aspettava le sue dimissioni subito dopo il fischio finale di Italia-Svezia, match che ha ufficializzato l'esclusione dell'Italia dai prossimi Mondiali di Russia è rimasto deluso. Giampiero Ventura ha preso tempo, in attesa di consultarsi con l'altro "temporeggiatore" il presidente della Figc Tavecchio. Dopo la conferenza stampa in cui si è scusato con gli italiani per il risultato negativo, il ct è stato intercettato da "Le Iene" e in un video ha aperto alla possibilità di lasciare, per poi smentire tutto con un sms all'Ansa. A proposito di video però, nelle ultime ore è diventato virale, uno relativo al 2009 con protagonista proprio Giampiero Ventura.

Ventura e il video del 2009 sul futuro in Nazionale.

Nel video in questione Giampiero Ventura si trova negli studi dell'emittente televisiva pugliese Antenna Sud. L'allora allenatore del Bari è pronto a rispondere alle domande dei tifosi, in diretta. Tra queste, c'è quella di un tifoso di Molfetta che gli chiede se in futuro gli piacerebbe allenare la Nazionale italiana. La risposta di Ventura, ironica è emblematica: "Io ct della Nazionale? E' la volta che arrestano quelli della federazione…"

L'allora allenatore del Bari non credeva in un futuro da ct.

Nel 2009 alla guida della Nazionale c'era Marcello Lippi, che si preparava per affrontare il suo secondo Mondiale dopo il trionfo del 2006. A quanto pare il ct non pensava di poter in futuro sedersi sulla panchina azzurra, e prevedeva in caso di investitura ironicamente un arresto di tutti i vertici della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

La previsione ironica di Ventura.

Un video dunque che assume un significato particolare alla luce del clamoroso flop della squadra di Ventura resasi protagonista di un tracollo storico. Per la seconda volta nella sua prestigiosa storia la Nazionale non si è qualificata ai Mondiali. Un danno sportivo e non solo per tutto il movimento, con perdite che si possono quantificare sul miliardo. Un disastro dunque che seppur con ironia, lo stesso Ventura aveva previsto.