Martedì 12 e mercoledì 13 marzo si giocano le ultime quattro partite di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Con l'esito dei match in calendario sarà completa la griglia delle qualificate ai quarti di finale che già annovera Ajax, Manchester United, Porto, Tottenham. Venerdì alle ore 12, in diretta da Nyon, verrà effettuato il sorteggio degli abbinamenti con la speranza di avere nell'urna ancora la Juventus nonostante parta da una situazione di svantaggio contro l'Atletico Madrid (2-0 per gli spagnoli). Con quale combinazione di risultati può passare il turno la squadra di Allegri? Quali saranno le scelte del tecnico? Le prossime ore saranno decisive per mettere a punto impostazione tattica e interpreti del match che vale una stagione e una campagna d'investimenti culminata con l'ingaggio di Cristiano Ronaldo. E proprio CR7 nella giornata di domenica ha diffuso un appello al popolo bianconero così da trasformare l'Allianz Stadium in una bolgia nella quale travolgere i colchoneros e compiere l'impresa. Una missione impossibile, una missione da cinque volte Pallone d'Oro.

  • Quante possibilità ha la Juve di qualificarsi? Sulla carta la percentuale al momento è 60/40 in favore dell'Atletico ma il fattore campo può fare la differenza. E se CR7 si scatena assieme a Mandzukic (il croato schiantò il Real al Bernabeu) allora il rapporto può essere del tutto ribaltato nonostante la forza e la capacità difensiva dei colchoneros.
  • Chi rischia tra Bayern Monaco, Liverpool e Barcellona? Manchester City con un piede nei quarti di finale (70%) dopo la vittoria per 3-2 in Germania contro lo Schalke. In bilico invece il futuro di altre tre big del calcio europeo: sta messo meglio il Barcellona (60%) che, pur partendo dallo 0-0 di Lione, può fare leva sul fattore Camp Nou per eliminare i francesi; i Reds vice campioni d'Europa rischiano grosso a Monaco di Baviera dopo lo 0-0 di Anfield Road. Percentuale di qualificazione? In questo caso è 50/50.

Champions, le gare del 12 marzo: le probabili formazioni

Juventus-Atletico Madrid (0-2)

  • Juventus: Szczęsny; Cáceres, Bonucci, Chiellini; Bernardeschi, Can, Pjanić, Matuidi, Cancelo; Mandžukić, Ronaldo. Indisponibili: Alex Sandro (squalificato), Khedira (problemi cardiaci), Barzagli (infortunio muscolare), De Sciglio (infortunio muscolare).
  • Atletico Madrid: Oblak; Arias, Giménez, Godín, Juanfran; Koke, Rodrigo, Ñíguez, Lemar; Griezmann, Morata. Indisponibili: Diego Costa (squalificato), Hernández (infortunio al ginocchio), Filipe Luís (infortunio muscolare), Partey (squalificato).

Manchester City-Schalke 04 (3-2)

  • Manchester City: Ederson; Walker, Kompany, Laporte, Zinchenko; Bernardo Silva, Gündoğan, David Silva; Sterling, Agüero, Sané. Indisponibili: Bravo (infortunio al tendine d'Achille), De Bruyne (infortunio muscolare), Fernandinho (squalificato), Otamendi (squalificato), Stones (infortunio muscolare).
  • Schalke 04: Fährmann; Stambouli, Sané, Nastasić; McKennie, Konoplyanka, Rudy, Oczipka, Bentaleb; Embolo, Burgstaller. Indisponibili: Caligiuri (infortunio alla caviglia), Harit (motivi disciplinari), Mascarell (pubalgia), Schöpf (ginocchio), Uth (motivi disciplinari)

Champions, le gare del 13 marzo: le probabili formazioni

Barcellona-Lione (0-0)

  • Barcellona: Ter Stegen; Roberto, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitić, Busquets, Arthur; Messi, Suárez, Coutinho. Indisponibili: Rafinha (infortunio al ginocchio). In dubbio: Dembélé (infortunio muscolare), Vermaelen (infortunio muscolare).
  • Lione: Lopes; Dubois, Denayer, Marçal, Mendy; Tousart, Ndombélé; Traoré, Fekir, Terrier; Depay. Indisponibili: Gouiri (infortunio al ginocchio). In dubbio: Marcelo (infortunio muscolare).

Bayern Monaco-Liverpool (0-0)

  • Bayern Monaco: Neuer; Rafinha, Süle, Hummels, Alaba; Martinez, Thiago, Gnabry, James, Ribéry; Lewandowski. Indisponibili: Kimmich (squalificato), Müller (squalificato), Robben (infortunio muscolare), Tolisso (affaticamento). In dubbio: Coman (non specificato).
  • Liverpool: Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Fabinho, Henderson; Salah, Firmino, Mané. Indisponibili: Gomez (infortunio alla caviglia), Oxlade-Chamberlain (infortunio muscolare).

Champions, dove vedere in tv le partite del 12 e del 13 marzo

Dove vedere le gare in programma questa settimana? Nessuna possibilità per i tifosi della Juventus di assistere in chiaro, sulla Rai, alla partita contro l'Atletico Madrid. La diretta sarà appannaggio degli abbonati di Sky che potranno seguirla anche online attraverso la piattaforma per lo streaming Sky Go. Sulla Tv di Stato andrà invece in onda Bayern Monaco-Liverpool.

  • Martedì 12 marzo ore 21 Juventus-Atletico Madrid – Sky Sport; ore 21 Manchester City-Schalke 04 – Sky Sport
  • Mercoledì 13 marzo ore 21 Barcellona-Lione – Sky Sport; ore 21 Bayern Monaco-Liverpool – Rai1 e Sky Sport