Nelle notizie di calciomercato di oggi 21 agosto spicca l'ufficializzazione da parte della Fiorentina del colpo Ribery. Viola scatenati e pronti a chiudere con l'Inter lo scambio Biraghi-Dalbert, con nel mirino anche Rafinha dello Sporting. A proposito di colpi chiusi, la Roma ha formalizzato l'ingaggio di Zappacosta, ed è ad un passo dal trovare l'intesa con la Juve per Rugani. Visite mediche per Lozano con il Napoli, che monitora ancora James Rodriguez, e non vuole aspettare a lungo per Icardi. L'Inter aspetta l'ok definitivo dello United per Sanchez, mentre il Milan insiste per Correa.

https://twitter.com/acffiorentina
in foto: https://twitter.com/acffiorentina

Fiorentina, non solo Ribery nelle notizie di mercato di oggi, piace Raphinha

Fiorentina letteralmente scatenata sul mercato. La notizia del giorno è senza dubbio l’ufficializzazione del colpo Ribery che potrebbe però non essere l’ultimo affare in entrata dei viola. Si avvicina Tonelli per la difesa, mentre per l’attacco si seguono Suso e Berardi. Piace anche Politano, per il quale però l'Inter ha risposto per ora con un secco no, considerando il giocatore incedibile. I due club sono invece vicini a chiudere lo allo scambio Biraghi-Dalbert, manca solo il sì del nerazzurro. Il nome nuovo è quello di Raphinha attaccante dello Sporting classe 1996 di 24 anni, molto gradito a Montella e valutato inizialmente 25 milioni di euro. Si lavora su formula e cifre.

Lozano-Napoli, si attende solo l'ufficialità nelle ultime di mercato

L’arrivo di Hirving Lozano ha monopolizzato le notizie di calciomercato di oggi in casa Napoli. Con famiglia al seguito, l’attaccante messicano è approdato in Italia e si è sottoposto alle visite mediche pronto per diventare l’acquisto più costoso della storia del Napoli (42 milioni di euro), firmando un contratto da 4 milioni di euro a stagione. In attesa dell'ufficialità, gli azzurri non mollano la presa su James Rodriguez con il super procuratore Jorge Mendes, volato a Madrid per provare a sbloccare l'operazione con il Real. Nel frattempo la stampa spagnola racconta del dietrofront sul giocatore di Zidane che sarebbe intenzionato ora a trattenerlo alla sua corte stupito positivamente dal suo rendimento in allenamento

Capitolo mercato Icardi. E Mauro Icardi? Il Napoli ha presentato la sua offerta e non ha intenzione di rilanciare, o di aspettare a lungo. Dal canto suo il centravanti avrebbe ribadito la sua volontà di restare a Milano, con tanto di foto della sua nuova casa, con la richiesta di vestire la maglia numero 7 dopo che la 9 è andata a Lukaku. Il tutto mentre la Juventus (unica soluzione extra-Inter gradita a Maurito) non ha ancora affondato il colpo. La situazione dunque resta ancora bloccata con il "piano B" degli azzurri che potrebbe essere Fernando Llorente.

Roma-Juventus, accordo vicino con per Rugani

Per quanto riguarda la Juventus, le notizie sulle trattative di oggi riguardano soprattutto operazioni in uscita. Daniele Rugani non è mai stato così vicino alla Roma: secondo quanto riportato da Sky, l'operazione tra bianconeri e giallorossi potrebbe andare in porto sulla base di una cifra tra i 22 e i 24 milioni di euro, con l'aggiunta di due giovani talenti come Riccardi e Celar nelle vesti di contropartite gradite alla Vecchia Signora. Si ragiona sulle cifre, ma si va verso la chiusura. La Roma dunque dopo aver ufficializzato il colpo Zappacosta si prepara a chiudere anche Rugani. Anche il nome di Mario Mandzukic, centravanti di troppo nel reparto offensivo di Sarri, è diventato caldo in uscita per la Juve nell'ambito di un possibile scambio con il Barcellona: i bianconeri sono molto interessati al giovane terzino sinistro Juan Miranda, che potrebbe occupare la casella lasciata vuota da Luca Pellegrini spedito in prestito al Cagliari.

Inter, la trattativa per Alexis Sanchez nelle notizie di oggi

A proposito di Inter, è in dirittura d'arrivo l'operazione di mercato Alexis Sanchez. L'ultimo intoppo da superare è nato dalla richiesta da parte dei Red Devils di modificare alcune condizioni dell'accordo che in linea di massima era stato già raggiunto: ovvero, chiedere al club italiano il versamento di 2, massimo 3 milioni di euro come forma di indennizzo a margine del prestito con diritto di riscatto (fissato a 15 milioni di euro) e della buona volontà mostrata nella compartecipazione all'ingaggio del calciatore. Un ostacolo che dovrebbe comunque essere superato per un affare che dovrebbe chiudersi con l'arrivo in Italia dell'ex di Udinese, Barcellona e Arsenal tra giovedì e venerdì.

Milan-Correa, la situazione. L'offerta e il valzer delle punte con André Silva al Valencia

Le ultime di calciomercato del Milan riguardano ancora una volta il pallino Ángel Correa. Buone notizie per i rossoneri che, con l'ultima offerta da 42 milioni di euro (più il 30% in caso di futura rivendita del giocatore), hanno convinto l'Atletico Madrid. Per la chiusura dell'operazione necessario un valzer di punte che potrebbe coinvolgere André Silva: quest'ultimo dovrebbe andare al Valencia che a sua volta potrebbe cedere Rodrigo Moreno all'Atletico (sarebbe lui il sostituto di Correa). I rossoneri devono convincere il giocatore lusitano ad accettare il ritorno in Spagna. In uscita anche Laxalt, con il Milan vicinissimo all'accordo con l'Atalanta