Dopo l'eliminazione ai quarti di finale di Champions League per mano dell'Ajax in casa Juventus è tempo di concentrarsi sul campionato, e sulla conquista di quel punto che garantirà la matematica certezza dell'ottavo scudetto consecutivo. Poi bisognerà pianificare il futuro, anche attraverso il mercato per allestire una rosa ancor più competitiva di quella attuale. Con Massimiliano Allegri confermato in panchina, quali saranno le mosse della Juventus sul calciomercato, quali gli obiettivi per la prossima estate? Tanti i nomi dei giocatori sul taccuino di Fabio Paratici, che sembra intenzionato a puntellare la rosa in ogni reparto.

Juventus, quali obiettivi di calciomercato per la prossima stagione. I nomi per la difesa

Non è un mistero il gradimento della Juventus per Matthijs de Ligt, ovvero il giovane centrale dell'Ajax e della nazionale olandese che con il suo colpo di testa ha eliminato proprio i bianconeri dalla Champions. Nel suo futuro però, come evidenziato da gianlucadimarzio.com, ci sarebbe il Barcellona che dopo aver piazzato il colpo de Jong è ad un passo dalla doppietta oranje. C'è l'accordo con l'Ajax, manca quello con il suo agente Raiola, con la Juventus che ci proverà fino alla fine. Sul taccuino di mercato dei bianconeri c'è Umtiti che potrebbe lasciare la Catalogna dopo l'arrivo di De Ligt, anche se la valutazione di circa 75 milioni è considerata troppo alta anche in relazione alle condizioni del suo ginocchio.

  • Da Varane ai giovani Ruben Dias e Romero. Complicate le piste che portano a Varane, in uscita dal Real e al belga Toby Alderweireld del Tottenham, così come quella per Manolas della Roma. A proposito del Real, si è complicato il discorso per Marcelo che con il ritorno di Zidane potrebbe restare a Madrid.Per quanto riguarda i giovani, piacciono il talento del Benfica Ruben Dias e Romero del Genoa. Per quest'ultimo c'è l'accordo con il Genoa, con la Juventus che spera di portarlo a Torino nella prossima stagione.

Quali sono i centrocampisti seguiti sul mercato dalla Juventus

E per il centrocampo? La Juventus ha già chiuso il colpo di mercato Ramsey che da luglio sarà a tutti gli effetti bianconeri. Difficile che dalla Premier possa tornare quel Paul Pogba vecchio pallino della Vecchia Signora. In caso di addio allo United, sul francese potrebbe piombare il Real Madrid. A proposito di Real, vale lo stesso discorso di Marcelo anche per Isco. Difficile che l'ex Malaga lasci la Spagna a meno di numerosi colpi in entrata da parte delle merengues. La Juventus monitora la situazione del trequartista. Ci sarà da combattere per il giovane talento del Lione Tanguy Ndombele che piace a mezza Europa. Occhi puntati anche sul duttile Zaniolo, con i bianconeri che sperano di poter puntare sulla possibile volontà del ragazzo, di approdare a Torino

Juventus, gli attaccanti nel mirino di calciomercato nella prossima estate

Dopo il rinnovo di Mandzukic, e l'exploit di Kean, il mercato della Juventus per l'attacco potrebbe anche dipendere dalle uscite. Al momento bisognerà valutare la posizione di Dybala, il cui futuro in bianconero potrebbe essere a rischio, soprattutto nel caso in cui dovesse arrivare l'offerta giusta. Stesso discorso per Douglas Costa, spesso fermo per infortunio e discontinuo. I nomi più caldi del momento sono quelli di due giovani di talento come Federico Chiesa (potrebbe essere l'alternativa perfetta al brasiliano) e la stellina del Benfica Joao Felix. Nell'ultimo caso sarà fondamentale l'operato del suo agente Mendes.