Vedere Gigi Buffon in lacrime al termine di Italia-Svezia ha rappresentato un vero proprio colpo al cuore per i tifosi azzurri. Immensa la delusione per un flop costato la mancata partecipazione ai prossimi Mondiali per la Nazionale, con il portiere della Juventus che dunque chiude nel peggiore dei modi la sua lunghissima carriera con la maglia dell'Italia. Con lui anche Barzagli, e forse Chiellini che si concentreranno esclusivamente sulla squadra di club, dove ritroveranno presto Paulo Dybala. Quel Dybala che via social ha incoraggiato i compagni dopo la delusione per l'addio a Russia 2018.

Dybala su Instagram rincuora Buffon, Barzagli e Chiellini.

Il numero 10 della Juventus ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto dei 3 compagni alla Juventus, durante una loro parentesi in Nazionale. A loro ha riservato un messaggio affettuoso, rivelando di avere tifato per l'Italia direttamente dal ritiro dell'Argentina: "Ho tifato per voi ieri sera e ho sofferto con voi. Avrei voluto incontrarvi in Russia al mio primo Mondiale, magari in Finale".

in foto: Dybala rincuora su Instagram Buffon, Chiellini e Barzagli

Abbiamo tanto da vincere alla Juve, il messaggio dell'argentino.

E Dybala per consolare Buffon, Barzagli e Chiellini ha invitato loro a concentrarsi sul futuro e sulle prossime sfide in bianconero. L'obiettivo è sempre lo stesso quello di continuare a vincere alla Juventus, in quella che sarà l'ultima stagione almeno per Buffon: "Siete dei grandissimi campioni e abbiamo tanto da vincere insieme! Un abbraccio amici!"

Per chi tiferanno i giocatori italiani bianconeri.

E chissà che i 3 esperti calciatori della Juventus non scelgano di tifare proprio Argentina in vista dei prossimi Mondiali. Oltre a Dybala infatti, sicuramente i bianconeri sperano che anche Higuain ritrovi la casacca dell'Albiceleste in vista di Russia 2018. Di certo nella rosa bianconera non mancano i calciatori che prenderanno parte con le rispettive nazionali alla prossima rassegna iridata. Un trofeo che purtroppo non potrà contare sulla colonia italiana.

A post shared by Paulo Dybala (@paulodybala) on