Torna la Champions League con le partite valide per l'andata dei quarti di finale. Tutto pronto per la due-giorni della massima competizione continentale, con 4 gare in programma in due giorni: si parte con il derby inglese Tottenham-Manchester City e Liverpool-Porto, in programma martedì 9 aprile, e si prosegue con Ajax-Juventus e Manchester United-Barcellona mercoledì 10 aprile. Un poker di gare che lancia la volata per una Champions che dopo 3 stagioni sicuramente non finirà nella bacheca del Real Madrid.

Quarti Champions League, City-Tottenham e Liverpool-Porto. Il programma del martedì

Le magnifiche 8 sono pronte a darsi battaglia. Riparte la Champions League con le sfide d'andata dei quarti di finale di Champions League. Ad aprire le danze martedì 9 aprile alle ore 21, saranno Liverpool-Porto e Tottenham-Manchester City. Occhi puntati sul derby inglese da cui uscirà l'avversaria del confronto tra la Juventus e l'Ajax. La squadra di Guardiola (che sogna il triplete) gode dei favori del pronostico, anche alla luce dei 16 punti di vantaggio sugli Spurs in Premier. Le due formazioni si affronteranno 3 volte in 11 giorni, alla luce del confronto in campionato in programma tre giorni dopo il ritorno. Sfida nella sfida tra i due bomber Aguero e Kane. Nell'altro confronto i vicecampioni in carica dei Reds sono favoriti contro i lusitani giustizieri della Roma. Gli uomini di Klopp non perdono da 3 mesi, ma dovranno comunque fare i conti con l'imprevedibilità dei Dragoes.

Champions, le partite del mercoledì dei quarti di finale: Ajax-Juventus e Manchester United-Barcellona

Mercoledì 10 aprile alle ore 21, la Juventus reduce dalla remuntada contro l'Atletico se la vedrà con l'Ajax che ha eliminato i campioni in carica del Real Madrid. Il dubbio della vigilia è legato alla presenza nell'andata dei quarti di finale di Cristiano Ronaldo, che dovrebbe comunque essere recuperato dal problema muscolare accusato in nazionale. Momento magico per i giovani talenti dell'Ajax che hanno acciuffato il PSV in vetta all'Eredivisie. De Jong (che potrebbe non essere del match per un problema alla caviglia), Ziyech, Van Den Beek, Neres, Tadic e De Ligt (oggetto dei desideri della Juve sul mercato) sono gli osservati speciali dei bianconeri. Nell'altro match, il Barcellona che ha ipotecato la Liga battendo l'Atletico dovrà vedersela contro lo United. La cura Solskjaer ha rigenerato i Red Devils capace di eliminare il Psg. Attenzione dunque a non sottovalutare la "fame" di Pogba e compagni

Quali partite dei quarti di Champions League saranno trasmesse in chiaro in tv, Ajax-Juventus su Rai 1

Quali saranno le partite dei quarti di finale di Champions League trasmesse in chiaro in tv? Buone notizie per i tifosi bianconeri che potranno guardare Ajax-Juventus di mercoledì in chiaro su Rai 1, con la possibilità di seguire il match anche in streaming grazie alla piattaforma Rai Play. L'altra partita che sarà visibile in chiaro su Rai 1 del prossimo turno della Champions è il match di ritorno Manchester City-Tottenham, in programma mercoledì 17 aprile

Dove vedere in tv e streaming le partite d'andata dei quarti di finale di Champions

  • Martedì 9 aprile
    Tottenham-Manchester City (Sky)
    Liverpool-Porto (Sky)
  • Mercoledì 10 aprile
    Ajax-Juventus (Rai 1 in chiaro, Sky)
    Manchester United-Barcellona (Sky)