Tante le notizie di calciomercato di oggi 16 luglio. Matthijs de Ligt è arrivato a Torino e si prepara a diventare un nuovo giocatore della Juventus, che non molla la presa anche su Federico Chiesa forte della volontà del ragazzo. Raggiunto l'accordo per Perin al Benfica. Scatenata la Roma che ha chiuso per Mancini e Veretout, mentre i piani del Napoli per James Rodriguez si complicano ulteriormente. Suggestione Modric per il Milan, che prova a giocarsi la carta Boban. De Rossi nel frattempo sembra pronto ad accettare la proposta del Boca Juniors.

Juventus, nelle notizie di calciomercato di oggi l'arrivo di de Ligt a Torino e la cessione di Perin al Benfica

La Juventus si prepara ad abbracciare quello che finora può essere considerato il colpaccio di mercato dell'estate. È arrivato in tarda serata a Torino Matthijs de Ligt, il difensore olandese pagato circa 75 milioni che domani si sottoporrà alle visite mediche allo JMedical prima di diventare a tutti gli effetti di proprietà dei bianconeri. Nel frattempo nelle notizie di calciomercato di giornata c'è da registrare un'importante operazione in uscita: Mattia Perin lascia la Juventus dopo una sola stagione pronto a diventare il nuovo portiere del Benfica. Tutto fatto con i portoghesi: l'estremo difensore è stato valutato 15 milioni e sarà scambiato con il talento classe 2001 Joao Ferreira (valutazione di 12 milioni).  Nel frattempo la Juventus è alla finestra per Federico Chiesa: il giocatore sembra intenzionato a confermare al patron Commisso la volontà di trasferirsi alla corte dei bianconeri  che preparano un'offerta da 60 milioni. Colpo green per l'Under 23, preso Hamza Rafia dal Lione (affare da 400mila euro ma che con i bonus può lievitare fino a 5 milioni)

Napoli, ultime news su James Rodriguez

L'operazione James Rodriguez sta diventando un caso per il Napoli. Le notizie di giornata sulla trattativa confermano che l'ostacolo da superare per gli azzurri è la volontà del Real di non concedere sconti anche sulle modalità d'acquisto (la proposta degli azzurri di un prestito con diritto di riscatto, continua a non essere gradita da Florentino Perez che vuole incassare subito 42 milioni), in una situazione complicatasi (forse in maniera definitiva) anche per l'inserimento dell'Atletico Madrid. De Laurentiis ha perso la pazienza dichiarando da Dimaro: "Non capisco perché al Bayern Monaco, che fattura tre volte il Napoli, sia stato dato in prestito, mentre a noi vengono chiesti 42 milioni". Il patron dunque potrebbe anche decidere di virare su altri profili come uno tra Pepé (valutazione del Lille di 60 milioni, ma nella trattativa potrebbe rientrare Ounas gradito ai francesi) e il vecchio pallino Lozano.

Le operazioni in uscita per il Napoli. In casa Napoli si lavora anche sul fronte delle uscite. Le ultime di mercato raccontano di un inserimento della Sampdoria su Verdi già obiettivo del Torino. L'offerta è di 20 milioni, 5 in meno di quanto richiesto dagli azzurri. Potrebbe restare in Italia Marko Rog, accostato ieri all'Eintracht: il centrocampista croato secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb piace al Cagliari che potrebbe investire per lui 18 milioni di euro.

Roma, i colpi Mancini e Veretout nelle notizie di calciomercato del giorno

Le notizie di calciomercato di giornata raccontano di una Roma letteralmente scatenata. Presentato il nuovo portiere Pau Lopez, i giallorossi hanno chiuso due colpi, uno in difesa e uno a centrocampo. Trovato l'accordo con l'Atalanta per Gianluca Mancini sulla base  di un prestito a 2 milioni di euro, con obbligo di riscatto fissato a 19 milioni più ulteriori 5 milioni di bonus. Al giocatore un quinquennale da 2 milioni a stagione. Intesa di massima anche con la Fiorentina per Jordan Veretout in una trattativa che ha visto la Roma avere la meglio sul Milan. Per il francese 5 anni di contratto a 2.5 milioni più bonus a stagione. 17 i milioni da investire nelle casse dei viola. Nessuna novità positiva intanto sul fronte Zaniolo per la Roma. Il giocatore rientrato prima dalle vacanze continua ad essere nel mirino del Tottenham (ingaggio alto al centrocampista e offerta ai giallorossi da 25 milioni più Alderweireld) e soprattutto della Juventus che continua a lavorare per un possibile scambio con Higuain.

Milan, chiusa trattativa per Bennacer. Idea Modric

Attenzione al Milan. Secondo quanto riportato da Sky Sport, i rossoneri avrebbero incontrato oggi l'agente serbo Vlado Lemic per discutere di giovani ma anche di Luka Modric. Quest'ultimo ha un ottimo rapporto con Boban, una situazione che potrebbe giocare a favore del club del capoluogo lombardo che potrebbe essere coinvolto nella rivoluzione del Real. Il problema è l'ingaggio, di circa 12.5 milioni di euro. Per ora, quella del Pallone d'Oro è una suggestione per il Milan che resta alla finestra.

Milan, arriva Bennacer. Il Milan oltre ad aver perso Veretout si prepara a dire addio anche ad altri obiettivi di mercato per la mediana: le ultime notizie di calciomercato raccontano infatti di un Ceballos ad un passo dall'Arsenal, e di Seri sempre più vicino al Galatasaray. I rossoneri possono però consolarsi con l'arrivo ormai certo di Bennacer: dopo Rade Krunic (8 milioni) e Theo Hernandez (20 milioni) sarà l'algerino il terzo colpo di mercato dei rossoneri che hanno trovato l'intesa su un contratto di cinque anni con stipendio da 1.5 milioni netti a stagione. Nel frattempo ipotesi di scambio Calhanoglu-Upamecano con il Lipsia per un Milan a caccia di un altro centrale di difesa di livello

Inter, mercato bloccato da Icardi. La situazione Lukaku

Nessuna novità degna di nota per l'Inter sul mercato. La mancata cessione di Icardi (situazione bloccata con Juventus e Napoli) blocca le trattative dei nerazzurri che dovrebbero privarsi prima di Maurito per poter tentare l'affondo su diversi obiettivi. In primis Lukaku per il quale si tratta ad oltranza con il Manchester United che ha rispedito al mittente la prima offerta. Le indiscrezioni provenienti dalla Spagna (non confermate dall'Inter) parlano di un possibile accordo su cifre vicine agli 80 milioni. Al momento però tutto sembra in stand-by, in attesa che si sblocchi la situazione dell'ex capitano. Quest'ultimo è stato "sostituito" dal giovane Puscas, che guiderà l'attacco interista nella tournée in Asia.

Le trattative di calciomercato del giorno delle altre squadre. Malinovskyi all'Atalanta, Inglese al Parma

L'Atalanta continua a lavorare sul mercato in ottica Champions. La società nerazzurra ha ufficializzato sul suo sito l'acquisto di Malinovskyi. Il centrocampista della nazionale ucraina arriva dal Genk per 13 milioni di euro. Ufficiale il colpo Inglese per il Parma che arriva dal Napoli con la formula del prestito oneroso per 2 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato ad altri 18 milioni, per un contratto fino al 2024. L'Udinese intanto si prepara a formalizzare l'operazione legata all'acquisto di Cristo Ramón González Pérez: il giovane attaccante del Real Madrid dovrebbe arrivare già nelle prossime ore in Italia. Colpo del Benevento di Filippo Inzaghi in Serie B: i giallorossi hanno acquisito le prestazioni di Kragl, che è stato presentato in modo molto particolare ovvero con l'inserimento nel gruppo Whatsapp della squadra. Possibile rinforzo a centrocampo per il Sassuolo vicino a riportare in Italia l'ex Samp Obiang: offerta al West Ham di 9 milioni, c'è ottimismo. Babacar invece potrebbe trasferirsi al Leganes. Burak Yilmaz sempre più vicino al Lecce.

Calciomercato internazionale, le ultime notizie sulle trattative di oggi. De Rossi vicino al Boca

Daniele De Rossi dopo una vita alla Roma, sembra pronto alla prima esperienza all'estero della sua carriera. Vicino, secondo quanto riportato da Sky, il sì al Boca Juniors con un possibile contratto di 8 mesi a 500mila euro. In Argentina, l'ormai ex "capitan Futuro" ritroverà il suo ex compagno Burdisso nelle vesti di direttore sportivo. Il Real Madrid dopo aver investito più di 350 milioni di euro pensa alle uscite. Nelle notizie di calciomercato in uscita di oggi, oltre a James Rodriguez è caldo anche il nome di Gareth Bale. Il gallese non rientra nei piani di Zidane e si sta cercando di trovare la soluzione migliore per la sua cessione. L'ultima pista è quella che porta al Tottenham (che nel frattempo ha formalizzato l'ingaggio "da professionista" del figlio del tecnico Pochettino, Maurizio)  sua ex squadra, che potrebbe mettere sul piatto 55-60 milioni di euro. Attenzione però anche ai cinesi dello Shanghai Shenhua che potrebbero ricoprire d'oro l'esterno offensivo.

L'ex obiettivo di Juve e Napoli Trippier verso l'Atletico. Vicino a lasciare il club londinese Trippier (ex obiettivo di Napoli e Juve) vicino all'Atletico. A proposito di Premier resterà ancora a lungo allo United David De Gea che presto rinnoverà il contratto con ingaggio record di 21.6 milioni di euro a stagione. Colpo super del West Ham: ingaggiato il talento dell'Eintracht Haller per 50 milioni di euro, è il calciatore più pagato della storia del club.

Asse di mercato Catalogna-Francia caldissimo. Il Barcellona ha messo sul piatto la prima offerta per provare a strappare Neymar al Psg. 40 milioni di euro e le due contropartite tecniche di Coutinho e Dembélé per il Psg che ha risposto con un secco "no, grazie". Il giocatore avrebbe ribadito al club la sua volontà di lasciare la Ligue 1, si rischia il muro contro muro. Nel frattempo i Bleus hanno ufficializzato l'acquisto di Abdou Diallo: dopo Herrera e Sarabia, terzo colpo di mercato da 32 milioni di euro per i campioni di Francia