Con allenatori e giocatori impegnati a preparare le prime partite del nuovo campionato, dirigenti, procuratori e vari operatori di calciomercato sono invece alle prese con le ultime settimane di trattative. Oltre alle big d'Europa, anche le grandi squadre italiane sono dunque al lavoro per rinforzarsi e per arrivare al via ufficiale della stagione con formazioni ancor più forti rispetto a quelle dello scorso anno.

Un obiettivo che il Napoli di Aurelio De Laurentiis sta centrando in pieno grazie ad un mercato davvero importante. L'ultimo arrivo in casa partenopea è quello di Hirving Lozano: attaccante messicano che il club ha strappato al PSV per 42 milioni di euro bonus inclusi. Il giocatore è sbarcato nelle scorse ore a Ciampino ed è atteso dalle visite mediche a Villa Stuart e dalla firma sul suo contratto di cinque anni. Sullo sfondo rimane infine la trattativa per Mauro Icardi. Se il nerazzurro sceglierà di non vestire la maglia del Napoli, la società partenopea proverà a riportare in Italia Fernando Llrorente.

L'Inter aspetta Sanchez, la Roma abbraccia Zappacosta

Mentre l'Inter è in attesa di chiudere per Alexi Sanchez, il cileno sarà a Milano domani o dopodomani per le visite e le firme, e per capire le intenzioni del suo ex capitano (che ha intanto annunciato di aver acquistato una nuova casa a Milano), la Roma ha abbracciato Davide Zappacosta: arrivato nella notta a Fiumicino. Nel giorno del rinnovo fino al 2021 di Federico Fazio, il club giallorosso ha inoltre portato avanti la trattativa per la cessione di Patrik Schick: vicino ad un suo passaggio ai tedeschi del Lipsia.

Matuidi rimane alla Juventus

In casa Juventus è stata invece una giornata di valutazioni e riflessioni. Al di là della suggestione Neymar, che non ha trovato nessun tipo di conferma nelle ultime ore, il club campione d'Italia è sempre in attesa di piazzare Paulo Dybala e gli altri giocatori in esubero. Per quanto concerne Blaise Matuidi, l'entourage del francese ha smentito la volontà della Juventus di rispedirlo in Francia e di tagliarlo dalla prossima lista della Champions League. In entrata si sta invece lavorando per portare a Torino il  terzino del Barcellona Juan Miranda.

Il Milan pensa alle cessioni

In occasione della presentazione ufficiale di Duarte, Bennacer e Leao, il Milan ha anche lui confermato di avere la necessità di cedere prima di poter tornare sul mercato. Lo ha dichiarato Paolo Maldini, facendo capire che la trattativa per Angel Correa è dunque al momento congelata. Mentre Jorge Mendes sta ancora lavorando per trovare una sistemazione ad André Silva, il club rossonero potrebbe riallacciare i contatti con il Real Madrid per Luka Jovic e Mariano Diaz.

Firenze in estasi per Ribery

La giornata di mercato è stata infine chiusa dalla trattativa che porterà Franck Ribery alla Fiorentina. Per l'attaccante francese è ormai già tutto fatto e manca soltanto l'annuncio ufficiale. Il direttore sportivo Pradè è infatti riuscito a limare le pretese del giocatore e a trovare l'accordo definitivo. L'ex Bayern Monaco arriverà a Firenze nelle prossime ore. Ad attenderlo, oltre alle visite mediche, il suo nuovo contratto biennale con la società toscana.