Quante possibilità ci sono che Mauro Icardi vesta la maglia del Napoli nella prossima stagione? A giudicare dalle parole del presidente, Aurelio De Laurentiis, sono praticamente nulle come ribadito nell'intervista ai microfoni di Sport Mediaset. Non ci sarà alcuno scambio con Lorenzo Insigne e soprattutto "non lo compro", ha ammesso il numero uno dei partenopei sgombrando il campo dalle voci emerse nelle ultime ore: operazione da 60, al massimo 70 milioni di euro, con stipendio da 7 milioni netti a stagione (oltre ai bonus). Tre anni fa, dopo l'addio di Gonzalo Higuain finito alla Juventus, il club campano tentò il calciatore con un'offerta allettante ma sia la consorte/agente, Wanda Nara, sia l'argentino dissero no preferendo restare a Milano. All'Inter, però, non è più ritenuto incedibile, anzi è finito in cima alla lista dei partenti per espresso volere di Antonio Conte. Juventus in Italia e Atletico Madrid le altre squadre sulle tracce del ‘9' nerazzurro.

James Rodriguez e Lozano tra gli obiettivi del Napoli

Di ben altro tenore la replica di De Laurentiis relativamente ad altri due profili accostati al Napoli, entrambi molto graditi al tecnico, Carlo Ancelotti. Anche in questo caso si tratta di due volti ‘noti' e già nell'orbita d'interesse dei campani. Si tratta di James Rodriguez e Hirving Lozano per i quali si limita a un laconico "vediamo", lasciando così aperta la porta a due trattative in grado di scaldare anche l'entusiasmo della piazza.

Ingaggio e stipendio, qual è la cifra offerta dai partenopei

Nel primo caso il Real Madrid (detentore del cartellino del colombiano, di rientro dal prestito al Bayern) ha una richiesta di 40/42 milioni di euro, somma che può essere ammortizzata attraverso la formula del prestito con obbligo di riscatto. Poi servirà raggiungere un'intesa sullo stipendio che, attualmente, è di 6.5 milioni di euro netti. Il rapporto di stima tra calciatore e allenatore può favorire l'esito positivo della transazione. Quanto all'ala messicana del Psv Eindhoven, il rilancio fino a 40 milioni dei partenopei potrebbe smuovere la reticenza degli olandesi mentre al giocatore è stato proposto un contratto di 5 anni con ingaggio da 2.5 milioni netti.