Inter-Roma, coppa Italia 2011: Thiago Motta e Sneijder ko

Domani sera a San Siro si giocherà la semifinale di coppa Italia 2011 Inter-Roma. All'andata i nerazzurri si imposero 1-0 grazie ad un grande gol di Stankovic. Leonardo però dovrà fare i conti con alcune defezioni soprattutto a centrocampo. Con ogni probabilità infatti Thiago Motta e Sneijder non saranno della partita, entrambi non sono al meglio della condizione e difficilmente l'allenatore brasiliano deciderà di rischiarli in una partita così accesa. In palio c'è la finale di coppa Italia 2011 che si giocherà a Roma, ed entrambe ci tengono a conquistare il titolo per salvare una stagione non esaltante.

Con l'assenza dei due giocatori Leonardo dovrà rivedere sia l'assetto difensivo che quello di centrocampo. Rientra Nagatomo che si è ripreso dallo stato influenzale, il giapponese occuperà la corsia sinistra in difesa, col conseguente spostamento di capitan Zanetti in linea mediana. Dovrebbe recuperare anche Stankovic, match winner della partita d'andata, che dovrebbe giocare a supporto delle punte Eto'o e Pazzini. Karhja e Cambiasso completeranno il pacchetto di centrocampo. In difesa Chivu sarà schierato al fianco di Lucio data la squalifica di Ranocchia.

Montella punterà invece su Perrotta e De Rossi, entrambi squalificati in campionato. Saranno invece risparmiati Taddei e Totti, che scenderanno in campo dal primo minuto nella prossima sfida a Catania. Da valutare anche le condizioni di Cassetti, uscito malconcio dall'ultima sfida interna contro il Milan. L'altra semifinale sarà proprio Palermo-Milan di coppa Italia 2011, in programma questa sera al Barbera. I rosanero vogliono chiudere in bellezza questa stagione altalenante regalandosi la finale, mentre i rossoneri non sono appagati e dopo il trionfo tricolore vogliono mettere in bacheca anche la coppa nazionale per chiudere da trionfatori questa annata.

Fonte: eurosport.yahoo.com