Qual è la situazione degli infortunati in casa Juventus per la gara contro l'Ajax? Giorgio Chiellini recupererà per il match di ritorno dei quarti di finale di Champions? Alla vigilia del confronto dell'Allianz Stadium arrivano notizie dolci-amare per Massimiliano Allegri. Il difensore e capitano bianconero quasi certamente non sarà della partita, con Daniele Rugani pronto a sostituirlo come accaduto alla Cruijff Arena. Abile e arruolabile invece Emre Can che dovrebbe ritrovare il suo posto da titolare in mediana.

Juventus, situazione infortuni: ultime notizie su Giorgio Chiellini

Come sta Giorgio Chiellini? Quali sono le condizioni del difensore costretto a saltare l'andata dei quarti di Champions per un infortunio al polpaccio? Le ultime notizie non sono positive per Massimiliano Allegri alla vigilia di Juventus-Ajax. Il problema muscolare del capitano bianconero non è stato completamente smaltito, e c'è la volontà di non correre rischi per rischiare di perdere l'esperto calciatore fino al termine della stagione. Secondo quanto emerso, le possibilità di vedere in campo Giorgio Chiellini in Juventus-Ajax sono praticamente nulle (ha saltato anche la seduta di allenamento). Toccherà dunque ancora una volta a Daniele Rugani fare le veci di Chiellini contro i Lancieri come accaduto nel match disputato in terra olandese.

Infortuni Juventus, la situazione in vista della Champions. Chi recupera per l'Ajax

Se Giorgio Chiellini dunque sembra destinato al forfait in Juventus-Ajax, diverso il discorso per Emre Can. Il tedesco, che ha saltato l'andata dei quarti di Champions per un infortunio alla caviglia, sembra recuperato e dovrebbe giocare martedì sera titolare, al fianco di Pjanic e Matuidi. Diverso il discorso per Khedira che ha accusato un affaticamento, e soprattutto Douglas Costa. Il brasiliano, che ad Amsterdam con il suo ingresso nella ripresa ha messo in difficoltà l'Ajax, potrebbe tornare nuovamente ai box per un fastidio muscolare. Fuori causa Perin che non sarà certamente convocato a causa di un infortunio alla spalla.

Juventus, quale sarà la formazione contro l'Ajax nel ritorno dei quarti di Champions

Come giocherà la Juventus contro l'Ajax nella partita di ritorno dei quarti di finale di Champions League? I bianconeri potrebbero scendere in campo con una formazione molto simile a quella della Johan Cruijff Arena: Allegri sembra intenzionato a puntare sul 4-3-3 con la conferma dunque di Rugani al fianco di Bonucci e Cancelo e Alex Sandro sulle corsie. In mediana si rivedrà Emre Can con Matuidi e Pjanic. In avanti certi del posto Bernardeschi e Cristiano Ronaldo, con Mandzukic che sarà in ballottaggio (da favorito) con Kean e Dybala.

  • L'unica assenza, pesante nell'Ajax, dovrebbe essere quella dello squalificato Tagliafico. L'esterno sinistro argentino sarà sostituito da Mazraoui che Ten Hag ha già sperimentato nell'ultimo match di campionato. Dovrebbe esserci anche de Jong nonostante il fastidio muscolare che lo ha costretto ad uscire proprio nel match di sabato. Tadic falso nueve, con Neres, de Beek e Ziyech a supporto.

Le probabili formazioni di Juventus-Ajax

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.
AJAX (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, De Ligt, Blind, Veltman; Schone, De Jong; Neres, Van De Beek, Ziyech; Tadic.