Come giocherà l'Inter senza Mauro Icardi? Il centravanti nerazzurro prima è stato privato della fascia di capitano, finita sul braccio di Handanovic, e poi è stato escluso dai convocati per la trasferta dei sedicesimi di Europa League in casa del Rapid Vienna. In attesa della conferenza stampa di Luciano Spalletti, che scioglierà i dubbi relativi ai provvedimenti dell'Inter nei confronti di Maurito, c'è grande curiosità su quella che sarà la formazione nerazzurra nella sfida contro gli austriaci.

L'ex capitano Mauro Icardi non convocato per Rapid Vienna-Inter

Dopo la nota ufficiale in cui è stato comunicato il passaggio della fascia di capitano da Mauro Icardi a Samir Handanovic, è arrivato quello relativo ai convocati per il match in casa del Rapid Vienna in cui non compare il nome dell'argentino. Sarà una decisione legata solo alla partita di Europa League, o si protrarrà anche per il prosieguo della stagione? Toccherà a Luciano Spalletti sciogliere i dubbi nella conferenza stampa pre Rapid-Inter in programma in serata. Nel frattempo c'è curiosità per quella che sarà la formazione nerazzurra che scenderà in campo in Austria, senza il suo ex capitano

Come giocherà l'Inter senza Mauro Icardi contro il Rapid Vienna

Quale Inter vedremo in campo contro il Rapid Vienna nella sfida d'andata dei sedicesimi di finale di Europa League (in programma giovedì 14 febbraio con diretta tv e streaming su Sky) senza Mauro Icardi. Luciano Spalletti potrebbe puntare sul 4-2-3-1 con terminale offensivo Lautaro Martinez, decisivo nell'ultimo match di Serie A in casa del Parma. Non cambierà nulla dunque a livello tattico per i nerazzurri che potrebbero puntare su un centravanti di ruolo, come l'argentino, con a sostegno Politano, Nainggolan e Perisic (Keita non è ancora al top). Dal 1′ ci sarò Cedric in corsia.

Le probabili formazioni di Rapid Vienna-Inter

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Muldur, Dibon, Barac, Potzmann; Schwab, Ljubicic; Murg, Knasmullner, Schobesberger; Alar.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, De Vrij, Miranda, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

L'allenatore del Rapid Vienna sull'assenza di Mauro Icardi

Sull'assenza di Mauro Icardi si è espresso anche l'allenatore del Rapid Vienna Didi Kühbauer. Quest'ultimo ci ha scherzato su, sottolineando comunque la pericolosità della formazione nerazzurra: "L'importante è capire come giocherà la squadra, noi siamo concentrati sull'Inter non sui singoli. Noi dovremo dare il 100% per ottenere un buon risultato, stop. Allora adesso siamo noi i favoriti. (scherza, ndr). Come ho già detto, anche se mancheranno alcuni giocatori, noi ci concentriamo sull'Inter come squadra. Se non gioca Icardi ci sarà qualcun altro e noi dovremo essere pronti in ogni caso".