Le ultimissime notizie di calciomercato di oggi, raccontano dell'ufficialità del ritorno di Gigi Buffon alla Juventus. I bianconeri devono però registrare una frenata nella corsa a de Ligt dopo la prima offerta rifiutata dall'Ajax, alla luce di un possibile nuovo inserimento del Barcellona. Il Napoli ha formalizzato il riscatto di Ospina dall'Arsenal, dimostrandosi pronto a sfruttare ogni apertura dell'Inter per Icardi. Il Milan dopo Krunic e Theo Hernandez ha trovato un accordo di massima per Bennacer con l'Empoli.

Juventus, quali sono le ultime notizie di calciomercato sulle trattative di oggi

E’ ufficialmente iniziata l’era del Buffon bis alla Juventus. Il club bianconero ha formalizzato il ritorno dell’estremo difensore che farà da secondo a Szczesny e libererà dunque Perin che uno dei “sacrificati” sul mercato. Grande entusiasmo per l’esperto estremo difensore al quale bastano 8 partite per superare il record di presenze di Maldini. Giornata importante anche sul fronte de Ligt. Le ultime notizie sulle trattative di mercato raccontano della prima offerta all’Ajax, di 55 milioni di euro più 10 di bonus (c’è già l’accordo di massima con il giocatore, 5 anni di contratto e 12 milioni di stipendio, e con il suo agente Raiola). Una proposta che gli olandesi avrebbero rispedito al mittente e che potrebbe spingere il Barcellona a tornare all’assalto. D’altronde i blaugrana avevano già messo sul piatto 75 milioni per il ragazzo.

Napoli, ufficiale Ospina. Nelle notizie sulle trattative l'interesse per Icardi

Per quanto riguarda il calciomercato del Napoli, è arrivata l’ufficialità relativa al riscatto di Ospina dall’Arsenal. Un’operazione che era stata già chiusa nelle scorse settimane, ma che è diventata formale oggi, con gli azzurri che hanno versato 4 milioni nelle casse dei Gunners. Ai saluti anche Albiol, diventato formalmente un giocatore del Villarreal, mentre si lavora in silenzio per James Rodriguez, connazionale di Ospina, per il quale potrebbero arrivare novità importanti nella giornata di domani. Torna caldo il nome di Mauro Icardi. Il club azzurro infatti potrebbe mettere sul piatto 60 milioni di euro (con la formula da concordare con l’Inter) e convincere un’Inter intenzionata a liberarsi dell’argentino che non rientra nei piani di Conte, per tentare l’assalto definitivo a Lukaku. De Laurentiis e Giuntoli sono pronti a sfruttare ogni apertura del club e del giocatore.

Milan, accordo con l'Empoli per Bennacer. Tutte le ultime news

Giornata intensa per il Milan. Alla luce delle difficoltà di arrivare a Ceballos, il Milan ha deciso di andare fino in fondo per un altro centrocampista più alla portata. Accordo di massima raggiunto con l’Empoli per Bennacer. Dopo Krunic, in arrivo anche l’algerino per una cifra di circa 16 milioni di euro. Se per la difesa il nome nuovo è quello dell’ex viola Nastasic, oltre al classe '99 del Benfica Gedson Fernandez, per l’attacco potrebbe essere gradita la soluzione Mariano Diaz in uscita dal Real Madrid. No al Psg per Donnarumma per un Milan che ha chiuso per il giovane portiere 17enne Andreas Kristoffer Jungdal in arrivo dalla Serie B danese.

Inter, attesa per Lukaku e Barella

E per Lukaku, l’agente del calciatore, ha invitato i nerazzurri ad accelerare i tempi. L’offerta preparata dai nerazzurri e formulata al club di Old Trafford consiste in un prestito oneroso con obbligo di riscatto per un totale di 70 milioni di euro. Ora bisognerà capire come si evolverà il discorso e se sarà necessario un rilancio. A prossimo di attaccanti la dirigenza nerazzurra ha chiarito oggi di non aver ricevuto nessun offerta da parte del Barcellona per Lautaro, mentre per Dzeko il ds della Roma Petrachi ha invitato ufficialmente l’Inter ad uscire allo scoperto, chiarendo che in maniera perentoria che è la Roma poi alla fine a decidere cosa fare con il bosniaco. Il dirigente ha poi ribadito che Barella, vuole solo i nerazzurri con buona pace della Roma che aveva trovato l’accordo con il Cagliari.

Lazio, ufficiale Vavro. Tutte le trattative di oggi della Roma sul mercato

Le ultime notizie di calciomercato sui giallorossi raccontano di un accordo in arrivo con il difensore Mancini, e di una posizione di vantaggio per Veretout per il quale però bisognerà convincere la Fiorentina. Si è complicato il discorso per il rinnovo di Zaniolo:  proposti 1.2 milioni più 800 di bonus ma il centrocampista vuole subito 2 milioni (oggi ne guadagna 300 mila). Gli Spurs inserirebbero nella trattativa Alderweireld che a prescindere dal giovane talento italiano piace ai capitolini. Secondo quanto riportato da Sky, interessa ai giallorossi il centrale granata Nkoulou. Per l’attacco il nome più gradito è quello di Higuain (che vuole però restare alla Juventus) ma prima bisognerà liberarsi dell’ingaggio di Dzeko. A proposito delle romane è arrivata l'ufficialità per l'acquisto da parte della Lazio del difensore slovacco Denis Vavro: operazione da circa 12.5 milioni di euro più bonus

Calciomercato, le trattative di oggi degli altri club in Serie A

Le ultime notizie di calciomercato riguardanti gli altri club di Serie A raccontano di un Lecce molto attivo. I salentini hanno puntellato l’attacco con l’arrivo in prestito dal Genoa di Gianluca Lapadula. Per la porta invece ufficializzato l’arrivo di Gabriel. Doppio affare per il Parma: Sepe e Grassi sono stati acquisiti a titolo definitivo dal Napoli. I ducali sperano di chiudere in tempi brevi anche per Pezzella, di proprietà dell'Udinese. Federico Mattiello, è pronto a diventare un nuovo giocatore del Cagliari. Secondo quanto riportato da Sky c’è l’intesa totale per il prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta. Rinnovo per un'altra stagione di Rodrigo Palacio con il Bologna, che ufficializza anche Schouten e si prepara a chiudere il doppio colpo Denswil e Tomiyasu. La Sampdoria ha chiuso con il Lione per la cessione di Andersen e ora pensa a Magnani come sostituto. In Serie B è arrivato l'annuncio ufficiale del Chievo sul nuovo allenatore che è Michele Marcolini.

Le ultime notizie sulle trattative del calciomercato internazionale

Per quanto riguarda il calciomercato internazionale, è iniziato ufficialmente il post-Sarri al Chelsea. Il club londinese ha ufficializzato l’arrivo in panchina di Frank Lampard che dopo aver scritto la storia dei Blues da calciatore, spera di ripetersi anche in panchina. Tra i suoi collaboratori non ci sarà Zola che ha salutato lo Stamford Bridge. In Inghilterra, il Tottenham dopo il colpo Ndombele non si ferma: nel mirino Ceballos, in uscita dal Real Madrid e già obiettivo del Milan. In Spagna scatenato l’Atletico Madrid che dopo aver investito 126 milioni per Joao Felix e ufficializzato il colpo a zero Herrera, sogna di ingaggiare Dani Alves dopo l’addio al Psg. Psg che ha ufficializzato l'arrivo a parametro zero di Ander Herrera dal Manchester United