Con la qualificazione alla Champions in cascina, in casa Inter è tempo di pensare al futuro. E il primo tassello è rappresentato proprio dal nuovo allenatore Antonio Conte che già da tempo ha raggiunto l'accordo con la società nerazzurra. Quando sarà ufficializzato l'ingaggio del mister ex Chelsea? Il giorno giusto potrebbe essere mercoledì, con l'Inter che prima dovrà risolvere il rapporto con Luciano Spalletti destinato ormai all'addio

Antonio Conte nuovo allenatore dell'Inter, quando ci sarà l'annuncio

Non sembrano esserci più dubbi sul fatto che Antonio Conte diventerà il nuovo allenatore dell'Inter. Lo stesso Spalletti dopo la vittoria al cardiopalma contro l'Empoli che ha permesso alla squa squadra di conquistare la Champions, oltre a riservare una stoccata alla dirigenza ("Addio all'Inter? Penso si possa imparare da Agnelli. Dopo la partita con l'Ajax ha detto che Allegri non si toccava, poi ha cambiato…"), ha confermato l'addio dichiarando: "Io via? Non so, ma a questo punto se va a finire in modo diverso sì che mi sorprendo: non siamo mica su scherzi a parte?". Quando potrebbe essere ufficializzato l'arrivo all'Inter di Antonio Conte? Secondo Sky il giorno giusto potrebbe essere mercoledì, proprio quando la sua ex squadra Chelsea, giocherà la finale di Europa League con l'Arsenal. Tutto dipenderà dall'incontro tra la società milanese e Spalletti per risolvere il contratto in scadenza nel 2021.

La prima uscita di Conte da allenatore dell'Inter

Ancora pochi giorni dunque e il cambio della guardia Spalletti-Conte sulla panchina dell'Inter dovrebbe diventare realtà. Non è da escludere che la prima uscita dell'ex Juventus da tecnico nerazzurro possa concretizzarsi già sabato 1° giugno in occasione della finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham. Conte dovrebbe essere in tribuna al Wanda Metropolitano con tutta la dirigenza del club milanese al completo. Presente anche il presidente Steven Zhang che potrebbe poi nelle prossime settimane "accompagnare" Antonio Conte in un viaggio in Cina per conoscere la proprietà.

Antonio Conte all'Inter, le cifre del contratto e quanto guadagnerà di stipendio

Manca pochissimo dunque e poi il matrimonio tra Antonio Conte e l'Inter sarà ufficiale. Le cifre dell'accordo tra il manager salentino e la dirigenza nerazzurra sono note da tempo: contratto triennale a 12 milioni di euro a stagione di stipendio. Uno stipendio nettamente superiore a quello del mister uscente Luciano Spalletti (4.5 milioni all'anno) che dovrà trattare ora con la dirigenza dell'Inter le modalità dell'addio anticipato.