Dopo la bella vittoria in rimonta contro la Spagna, l'Italia Under 21 è pronta a tornare in campo per il secondo match del gruppo A degli Europei di categoria. Questa sera alle ore 21, la formazione di Gigi Di Biagio affronterà la Polonia, reduce dal successo a sorpresa sul Belgio. Un match fondamentale per gli azzurrini che con altri 3 punti ipotecherebbero il primo posto nel girone e l'accesso dunque alla semifinale, e soprattutto la qualificazione alle Olimpiadi 2020. Ecco tutto quello che c'è da sapere su Italia-Polonia Under 21.

Italia-Polonia, Europei Under 21, cosa c'è da sapere. Quando e dove si gioca e la situazione di classifica

L'Italia Under 21 si prepara a giocare la seconda gara della fase a giorni degli Europei Under 21. Dopo la vittoria contro la Spagna, gli azzurrini di Di Biagio affronteranno questa sera alle 21 al Dall'Ara di Bologna, i pari età della Polonia che all'esordio hanno avuto la meglio del Belgio. Di fronte dunque le due squadre a quota 3 punti, che con una vittoria ipotecherebbero il passaggio del turno. Se l'Italia Under 21 dovesse vincere, salirebbe a quota 6 staccando la Polonia. Un successo che metterebbe una seria ipoteca dunque sul primo posto (nell'ultimo match ai nostri portacolori basterebbe anche un pareggio col Belgio) e sull'accesso alle semifinali dell'Europeo Under 21, che garantisce anche la qualificazione al torneo di calcio delle Olimpiadi 2020

Europei Under 21, dove vedere in tv Italia-Polonia

Fischio d'inizio per Italia-Polonia Under 21 alle ore 21 di oggi mercoledì 19 giugno in uno stadio Dall'Ara di Bologna che si preannuncia strapieno come in occasione del match contro la Spagna. Buone notizie per gli appassionati che potranno assistere al match degli azzurrini sulla Rai: Italia-Polonia infatti sarà trasmessa su Rai 1 in chiaro a partire dalle ore 20.45. Possibile seguire la seconda sfida del gruppo A degli Europei Under 21 in streaming grazie al sito e all'app RaiPlay.

Under 21, Italia-Polonia: le scelte di formazione di Di Biagio

Per Italia-Polonia, il commissario tecnico dell'Under 21 Gigi Di Biagio potrebbe optare per diverse novità di formazione rispetto all'esordio fortunato contro la Spagna. I principali cambi potrebbero arrivare in avanti, dove l'unico sicuro del posto al momento è Federico Chiesa. Zaniolo e Kean (il primo uscito nel match d'apertura per un colpo alla testa, e il secondo acciaccato) potrebbero lasciare il posto a Orsolini e Cutrone. In difesa Bastoni potrebbe essere preferito a Bonifazi, per un ballottaggio che il selezionatore potrebbe sciogliere all'ultimo. Polonia in campo con il 4-3-3 con occhi puntati sugli "italiani" Zurkowski e Kownacki, di proprietà rispettivamente di Fiorentina e Sampdoria

Le probabili formazioni di Italia-Polonia Under 21

  • Italia Under 21 (4-3-3): Meret; Calabresi; G. Mancini, Bastoni, Dimarco; Barella, Mandragora, Pellegrini; Orsolini, Cutrone, Chiesa. A disposizione: Audero, Montipò, Adjapong, Bonifazi, Romagna, Pezzella, Locatelli, Tonali, Murgia, F. Bonazzoli Kean. CT: Luigi Di Biagio
  • Polonia Under 21 (4-3-3): Grabara; Fila, Wieteska, Bielik, Pestka; Jagiello, Dziczek, Zurkowski; Michalak, Kownacki, Szymanski. A disposizione: Lis, Loska, Gumny, Bochniewicz, Jonczy, Piotrowski, Placheta, Jozwiak, Wdowiak, Buksa, Swiderski, Tomczyk. CT: Czeslaw Michniewicz