Sognava di essere in Russia per il Mondiale Gigi Buffon, che aveva una motivazione in più perché questo sarebbe stato il sesto per lui. Il suo desiderio non si è realizzato e come milioni di appassionati italiani l’ex portiere juventino seguirà la manifestazione calcistica più importante tifando per un’altra nazionale. In molti ‘ufficialmente’ si sono già ricollocati, c’è chi ha scelto l’Islanda, squadra simpatia per la prima volta ai Mondiali, e chi ha scelto di seguire i propri beniamini dei club: gli juventini tiferanno per Dybala e Higuain, i tifosi del Napoli per Mertens e Koulibaly, quelli della Roma per Alisson e Fazio, mentre quelli dell’Inter per Brozovic e Perisic. Gigi Buffon al suo ex vice Szczesny ha confidato che tiferà per la Polonia.

Dal ritiro di Arlamow Szczesny, secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, ha dichiarato che Buffon farà il tifo per la nazionale polacca, che ha grosse ambizioni in Russia. Se le parole dell’ex numero uno di Arsenal e Roma saranno confermate aumenterà ulteriormente il numero di tifosi  italiani della Polonia, che è una delle squadre con il maggior numero di calciatori di Serie A in rosa. Nell’elenco, oltre a Szczesny, ci sono: Milik e Zielinski del Napoli, Linetty e Bereszynski della Sampdoria e Cionek della Spal, oltre all’ex Toro Glik e all’ex viola Blaszczykowski.

Oltre al suo ex secondo, Buffon avrà però anche tanti altri vecchi compagni ai Mondiali e magari sosterrà anche Cuadrado, Matuidi, Khedira, Douglas Costa e gli argentini Dybala e Higuain. Del ‘Pipita’ l’ex capitano azzurro è diventato grande amico e Higuain dall’Argentina parlando di Buffon ha garantito che il portiere sosterrà anche l’Argentina: “Gigi è un amico, ed è un grandissimo dentro e fuori dal campo. Mi ha detto che ci guarderà e sicuramente simpatizzerà per l’Argentina”.