152 CONDIVISIONI
29 Gennaio 2016
11:58

Sampdoria, Ferrero litiga via social con un tifoso: “Vai a fare in c…”

Qualche settimana fa il numero uno dei blucerchiati aveva assicurato che nessuno sarebbe stato ceduto. Oggi Eder è dell’Inter, Zukanovic della Roma, Soriano opzionato ancora dai nerazzurri. I tifosi si scatenano ma er Viperetta non ci sta e ribatte come un ultrà.
A cura di Alessio Pediglieri
152 CONDIVISIONI

Il top del cattivo gusto. Massimo Ferrero questa volta si è liberato anche degli eventuali ultimi residui di inibizione e ha sfoggiato il suo ‘lato oscuro'. Su internet, attraverso il proprio profilo ufficiale di Twitter preso d'assalto dai tifosi della Sampdoria irretiti dalle notizie di mercato che vedono una squadra in vendita. Malgrado la classifica pessima e le promesse non mantenute dello stesso presidente. Eder in nerazzurro, Zukanovic a Roma sponda giallorossa, Soriano già opzionato ancora dall'Inter il prossimo anno. Insomma, tutti allarmi per chi vuole intendere queste trattative come una società in disarmo che pensa più a monetizzare che a risolvere i problemi in campo.

Lo scontro diretto è avvenuto in meno di 140 caratteri. Dopotutto ci vogliono poche lettere per dire quel chi si è detto, anzi ‘cinguettato' sul social network Twitter. Di fronte all'ennesimo attacco di un tifoso che si lamentava della gestione societaria da parte del presidente blucerchiato, er Viperetta ha tirato fuori la lingua velenosa e ha morso: "…senti cialtrone a fare in culo vai tu e chi non te lo dice! Ok e Salutame a Soreta!! Fatela finita a dire cazzate grazie!!!"

Una caduta di stile che ha fatto subito il giro dl web trovando proseliti e contrari. Fatto sta che il numero uno di una società non avrebbe mai dovuto abbassarsi al livello di chi lo insultava. E invece, lo spirito polemico e garibaldino di Ferrero ha avuto la meglio. Il problema però è proprio questo. Qualche giorno fa lo stesso presidente aveva smentito le voci di mercato sui pezzi da 90 della Sampdoria di Montella.

Le attuali verità di mercato dicono completamente il contrario. Eder è ad un passo dall'Inter e mancano solamente le classiche formalità per vedere ufficializzata una trattativa lunga mesi ma che si è conclusa nel giro di pochi giorni, nel momento in cui sul piatto si è messa la cifra richiesta dalla Sampdoria. Stesso discorso per Zukanovic, altro elemento titolare tra i blucerchiati, che è di fatto un giocatore della Roma. E poi, anche il futuro è stato ipotecato. Sono arrivati Dodò e Ranocchia, vero, ma solo in prestito (così come Bonazzoli in estate) e soprattutto sembra essere già stato promesso ancora all'Inter lo stesso Soriano, centrocampista di qualità in profumo di Nazionale. Insomma, un progetto, effettivamente, è difficile vederlo.

152 CONDIVISIONI
Incontra Federer al ristorante e gli mostra un tatuaggio, lo svizzero sorpreso:
Incontra Federer al ristorante e gli mostra un tatuaggio, lo svizzero sorpreso: "Mi prendi in giro?"
Un messaggio di Mbappé ha fatto sognare i tifosi della Juve: adesso è tutto chiaro
Un messaggio di Mbappé ha fatto sognare i tifosi della Juve: adesso è tutto chiaro
Allegri beccato con l'uomo che sta ricostruendo il PSG: una foto rubata disorienta i tifosi
Allegri beccato con l'uomo che sta ricostruendo il PSG: una foto rubata disorienta i tifosi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni