Proviamo a fare due conti in maniera semplice facendo riferimento alle cifre note a tutti: ovvero, i premi messi in palio dalla Uefa per questa edizione della Champions League. Al netto di quel che potrà accadere in Borsa (il giorno dopo la sconfitta di Madrid il titolo s'è attestato all'8.83% a metà mattinata dopo aver perso il 10% in apertura di contrattazioni), si può fare un primo calcolo di quanto costerebbe ai bianconeri l'eliminazione dalla Coppa negli ottavi di finale. Una somma compresa tra i 37.5 e i 41.5 milioni di euro a seconda dei vari step di qualificazione: il passaggio ai quarti vale 10.5 milioni, conquistare la qualificazione alla semifinale ne vale altri 12 mentre vincere o perdere il Trofeo nella finalissima del Wanda Metropolitano comparta una cifra che oscilla tra i 15 e 19 milioni. Si tratta di una stima approssimativa, considerato che a quelle somme andrebbero aggiunti anche gli incassi al botteghino.

Detto di quanto potrebbe perdere, quali sono stati invece i guadagni conteggiati finora? Il superamento della fase a gironi ha portato nelle casse della Juventus 82.4 milioni di euro complessivi di premi Uefa (senza calcolare i proventi da stadio). Come si è arrivata a questa cifra? I primi 17.1 milioni sono frutto del market pool, 15.3 valgono quali bonus di partecipazione, 29.7 sono il ricavato del ranking storico degli ultimi dieci anni, 10.8 milioni è il tesoretto maturato dai risultati conseguiti finora, infine 9.5 milioni è il premio per essere approdati agli ottavi.

Si tratta sempre di stime approssimative visto che il dato può ancora variare a seconda del numero di partite giocate dalle squadre della stessa nazione (la seconda parte del market pool), nel caso specifico si tratta della Roma non avendo il Napoli superato la fase a gironi. Dunque, in base all'esito delle prossime sfide il montepremi avrebbe valore differente. Quanto? Uno scarto di circa 45 milioni.

  • Se la Juve esce agli ottavi e la Roma vince la Champions, il market pool sarebbe penalizzante e i ricavi su fermerebbero a 81.4 milioni.
  • Se la Juve vince la Champions e la Roma non supera lo scoglio Porto può trovarsi in cassa nel complesso 126.6 milioni.