Sergio Agüero è in un momento di forma davvero strepitoso e la tripletta con la quale ha demolito il Chelsea ne è la riprova. Dopo aver punito l'Arsenal, la furia dell'attaccante argentino si è infatti abbattuta anche contro la squadra di Sarri, davanti allo stralunato compagno di nazionale Gonzalo Higuain.

I record del Kun

Con l'ennesima tripletta realizzata nella sfida della 26esima giornata di Premier League, Aguero non solo ha raggiunto Alan Shearer nella speciale classifica dedicata alle triplette, ma è anche diventato il miglior marcatore all-time del club con 160 reti: due in più dei precedenti primatisti Eric Book e Tommy Johnson. Tra gol e assist, ha inoltre contribuito ad oltre 200 marcature, ed è il sesto nel massimo campionato inglese a riuscirci con una sola squadra dopo Wayne Rooney, Ryan Giggs, Thierry Henry, Frank Lampard e Steven Gerrard.

La profezia di Shearer

Proprio l'ex centravanti del Newcastle, Alan Shearer, aveva nei giorni scorsi dato per scontato il l'arrivo del Kun a quota undici triplette: "Aguero stava benissimo contro l'Arsenal, ne ha già realizzate 1o ed è solo una questione di tempo prima che mi raggiunga", aveva confidato al The Sun. Le statistiche dell'argentino sono impressionanti, e anche Sky Sports ha voluto sottolineare un altro record centrato dal giocatore di Guardiola dopo la recente tripletta ai Gunners: è la prima volta che un attaccante del Manchester City riesce infatti a realizzare tre gol contro l'Arsenal dopo 99 anni. Prima del Kun ci era riuscito solo tale Tommy Browell nel 1920.

La speciale classifica dedicata alle triplette in Inghilterra

Sergio Aguero 11

Alan Shearer 11
Robbie Fowler 9
Thierry Henry 8
Harry Kane 8
Michael Owen 8
Wayne Rooney 7
Luis Suarez 6

.