Dopo aver accolto nella scorsa estate Cristiano Ronaldo, l'Italia ha dato il suo benvenuto anche a Neymar. Il fuoriclasse del Paris Saint-Germain, attualmente ai box per infortunio, è infatti arrivato nel nostro paese nelle ultime ore per alcuni appuntamenti commerciali. Un viaggio lampo che è servito al brasiliano anche per far visita al ristorante milanese di Javier Zanetti: situato nel pieno centro del capoluogo lombardo.

Convinto di trovare e abbracciare il padrone di casa, Neymar si è così diretto al Botinero senza però incontrare il vicepresidente dell'Inter: assente poiché impegnato in alcuni appuntamenti con il club nerazzurro. Nonostante l'assenza di Zanetti, il brasiliano si è comunque fermato per un'ora insieme ad alcuni amici e guardato con interesse i vari cimeli esposti al Botinero: decine di paia di scarpe, indossate da campioni come Ronaldo il Fenomeno, Ibrahimovic, Del Piero, Giggs e molti altri.

Il video messaggio di Neymar

Proprio davanti all'immensa collezione di scarpe da calcio, Neymar ha poi voluto girare un breve video con il quale ha salutato l'amico Javier Zanetti: "Grazie di tutto, io sono un tuo fan". Un messaggio al quale l'ex capitano dell'Inter ha risposto a stretto giro di posta: "Grazie mille a Neymar Jr. per la visita di oggi al Botinero e per la bella dedica fatta! Un abbraccio".

Il filmato di pochi secondi che Javier Zanetti ha voluto condividere sul suo profilo Instagram, ha ovviamente scatenato tutto il popolo interista. Tra i commenti più gettonati anche il prevedibile "Javier, portalo all'Inter", con il quale molti tifosi nerazzurri hanno commentato l'inaspettata visita di Neymar nel locale milanese dell'ex difensore argentino dell'Inter.