Mauro Icardi può lasciare l'Inter per trasferirsi alla Juventus? Quanto è concreta la possibilità di vedere Maurito in un potenziale super tridente con Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo? Le ultime notizie di calciomercato raccontano del possibile ritorno di fiamma dei bianconeri per il capitano dell'Inter per il quale avrebbero già sondato il terreno in passato. Il tema legato ad un possibile futuro di Icardi lontano dall'Inter è tornato attuale dopo le dichiarazioni della sua compagna-agente Wanda Nara sul rinnovo contrattuale con i nerazzurri sempre più difficile, capaci di infiammare il mercato.

Mauro Icardi e il rinnovo del contratto lontano con l'Inter, le ultime di calciomercato

Le ultime notizie di calciomercato su Mauro Icardi arrivano direttamente dalla sua compagna-agente Wanda Nara, proprio nel giorno della multa al bomber per il ritorto ritardato alla Pinetina dopo le feste. Secondo la biondissima argentina, il rinnovo con l'Inter di Maurito è sempre più lontano, con la proposta nerazzurra (si parla di 7 milioni di euro a stagione) considerata "non soddisfacente". Ecco allora che secondo la signora Icardi sul giocatore ci sarebbero 4 squadre: "Ovvero i due club più importanti di Spagna con i quali abbiamo ottimi rapporti, più una squadra inglese e una francese". E la Juventus?

Juventus su Mauro Icardi, possibile trio con Dybala e CR7. Le ultime di mercato

Secondo quanto riportato da ESPN, i bianconeri non hanno mai smesso di pensare in ottica calciomercato a Mauro Icardi per il futuro. "Si arriverà a questo trio?" si chiede l'emittente argentina postando un fotomontaggio che associa Mauro Icardi in bianconero, con Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, e promettendo ulteriori indiscrezioni relative all'interesse della Juventus per Maurito. D'altronde Wanda Nara, nonostante le smentite della dirigenza nerazzurra, ha a più riprese rivelato dei sondaggi in passato del club campione d'Italia per il suo assistito, con tanto di provocazioni social.

Come può la Juventus arrivare a Mauro Icardi sul mercato

La Juventus dunque potrebbe sedersi al tavolo delle pretendenti per Mauro Icardi. Tecnicamente, nel caso in cui non dovesse arrivare il rinnovo contrattuale, il centravanti potrebbe partire per i 110 milioni previsti dalla clausola rescissoria. Un'opportunità unica per le formazioni straniere interessate al ragazzo, che sono state citate da Wanda Nara. E la Juventus? La prospettiva di disporre di un trio formato da Dybala, Icardi (già futuro tandem della nazionale argentina) e Cristiano Ronaldo potrebbe spingere i bianconeri a mettere sul piatto una cifra addirittura superiore a quella della clausola con buona pace dell'Inter che finora ha fatto muro. Attenzione dunque alle nuove indiscrezioni provenienti dall'Argentina con i colpi di scena che sono dietro l'angolo.