Matthijs de Ligt alla Juventus, è fatta. Il calciatore verrà presentato sabato. E' questo il titolo del giornale De Telegraaf che rilancia in tempo reale le ultimissime notizie di calciomercato sulla trattativa tra bianconeri e club di Amsterdam per il 19enne difensore centrale. L'operazione è agli sgoccioli, si legge nell'articolo, e il silenzio calato in questi giorni era solo un modo per spegnere i riflettori sull'affare e lasciare che le parti lavorassero per raggiungere intesa e reciproca soddisfazione. La transazione è in chiusura, mancano pochi dettagli ma la strada è tracciata e presto il giocatore (attualmente nel ritiro in Austria assieme ai ‘lancierii) sarà a Torino così da mettersi a disposizione di Maurizio Sarri – col quale ha avuto già un contatto telefonico – in previsione della tournée asiatica (International Champions Cup) che inizierà il prossimo 19 luglio.

La trattativa per Matthjis de Ligt, quanto pagherà al Juventus

Quali sono le cifre dell'operazione? E' sempre il giornale olandese ha chiarire i termini economici dell'accordo. La richiesta iniziale dell'Ajax per cedere Matthijs de Ligt era di 70/75 milioni di euro. La Juventus aveva offerto una cifra molto vicina ma leggermente inferiore: 50/55 milioni di parte fissa più altri 10 in bonus (cifra che ricalcava la promessa fatta nel 2018 dalla società al giocatore in cambio della sua permanenza per un'altra stagione). Era intorno a questo aspetto che la situazione era finita in fase di stallo nonostante il calciatore avesse già l'accordo con la nuova squadra. Del resto, la chiamata di Cristiano Ronaldo e la prospettiva di lottare per traguardi ambiziosi (la Champions) accanto al cinque volte Pallone d'Oro erano stati argomenti già abbastanza persuasivi per incoraggiare la decisione. Intoppo superato con il rilancio di altri 15 milioni da parte della vecchia signora: i bianconeri verseranno nelle casse dell'Ajax 67 milioni di euro (bonus esclusi), investimento che potranno ammortizzare anche per effetto del Decreto crescita.

Contratto e stipendio, quanto guadagnerà il difensore a Torino

Quanto allo stipendio e al contratto di Matthijs de Ligt, le cifre sono note da tempo: il suo agente, Mino Raiola, ha ottenuto – al di là della ricca commissione – un ingaggio da 12 milioni di euro netti a stagione per i prossimi cinque anni. Firma e visite mediche scandiranno l'inizio ufficiale della nuova avventura in Italia.