Game over Fischio finale: Tottenham-Inter 1-0

L'Inter perde di misura contro il Tottenham in virtù di un gol segnato da Eriksen. Discorso qualificazione rimandato dunque all'ultimo turno, con i nerazzurri che dovranno vincere contro il Psv e sperare che gli inglesi non facciano il colpaccio al Camp Nou

85' Il Psv accorcia contro il Barcellona, gol di De Jong

Nel frattempo il Psv con orgoglio prova a tornare in partita. Deviazione vincente di De Jong che accorcia le distanze per gli olandesi. Barcellona avanti ora per 2-1 e ultimi minuti incandescenti

84' Lloris attento su D’Ambrosio. Entrano Miranda e Keita

L'Inter prova a reagire subito e D'Ambrosio con un fendente di destro impegna a terra Lloris. Nel frattempo doppio cambio per la formazione nerazzurra: Miranda per l'acciaccato De Vrij, mentre Keita subentra a Politano, stanchissimo. Nel Tottenham Dier subentra a Wincks

Vantaggio Spurs Gol di Eriksen, Tottenham avanti

Bella azione del Tottenham e vantaggio firmato da Eriksen. Gran lavoro di Dembelè sulla destra e cross in area per Alli che serve a rimorchio Eriksen che con una conclusione precisa gonfia la rete. Nerazzurri sotto.

75' Grande azione dell’Inter, Lloris dice no a Perisic

Grande azione dell'Inter con Borja Valero che lavora un gran pallone per Perisic che non ci pensa su due volte e conclude di potenza sul primo palo. Lloris è attento e devia in corner. Applausi dei tifosi nerazzurri

72' Piqué raddoppia, Psv-Barcellona 0-2

Il Barcellona mette in ghiaccio il risultato e la qualificazione. Raddoppio contro il Psv grazie a Piqué che sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Messi, con il piattone batte Zoet

69' Eriksen entra e Vertonghen sfiora il gol

Lamela dopo un intervento falloso dell'ammonito De Vrij lascia il campo a Eriksen. Il danese pennella una traiettoria velenosa su punizione: sul secondo pallo arriva Vertonghen che di testa sfiora la rete del vantaggio. Che brivido per l'Inter

67' Dele Alli, bella azione Spurs

Bella azione del Tottenham con la sponda di Wincks per Dele Alli che tenta l'eurogol con una notevole coordinazione. La palla però esce di un paio di metri alla sinistra della porta di Handanovic.

62' Barcellona in vantaggio con il Psv, gran gol di Messi

Il Barcellona nel frattempo passa in vantaggio sul campo del Psv. Messi duetta con Dembélé e batte il portiere avversario con una splendida conclusione. In questo momento catalani a quota 13 e matematicamente qualificati come primi, davanti all'Inter a 8. Nerazzurri che in caso di pareggio con gli Spurs sarebbero certi del secondo posto e della qualificazione

57' Icardi altruista, sciupa un’ottima occasione. Reazione incredula di Spalletti

Gran ripartenza Inter e Icardi invece di concludere verso la porta tenta l'assist morbido per un compagno. Che occasione sciupata dai nerazzurri. Le telecamere indugiano su Spalletti incredulo in panchina con le braccia larghe. Entra Son nel Tottenham al posto di Lucas.

54' Per Nainggolan affaticamento muscolare

Arrivano aggiornamenti sulle condizioni di Radja Nainggolan. Secondo quanto riportato da Sky per il belga uscito nel finale del primo tempo per un problema fisico, non sarebbe niente di grave. Affaticamento muscolare per lui, legato probabilmente all'infortunio precedente non completamente smaltito

Fuori programma “E’ una squadraccia”, con chi ce l’hanno i commentatori Rai?

Fuori programma per i commentatori Rai, nel corso dell'intervallo di Tottenham-Inter. L'opinionista Di Gennaro non si accorge di essere già in diretta e con un'espressione che è tutta un programma dice al collega: "E' una squadraccia". A chi si riferisce?

Si riparte Inizia il secondo tempo, senza cambi

Inizia il secondo tempo di Tottenham-Inter. Non ci sono cambi nelle due squadre che ripartono dagli stessi 22 che hanno finito il primo tempo, con Borja Valero subentrato a Nainggolan

Intervallo Fine primo tempo: Tottenham-Inter 0-0

Finisce il primo tempo di Tottenham-Inter. Spurs pericolosi a più riprese, con Wincks che ha colpito una traversa. Nerazzurri che hanno retto bene l'urto, perdendo nel finale per infortunio Nainggolan

43' Problemi fisici per Nainggolan che lascia il posto a Borja Valero

Problemi fisici per Nainggolan. Il belga, probabilmente condizionato finora da un piccolo infortunio, alza bandiera bianca. Al suo posto Spalletti inserisce Borja Valero. Lo spagnolo ha subito un'occasione d'oro sui piedi per portare avanti i suoi ma cincischia. Giallo a Lamela

38' Traversa di Winks, brivido per l’Inter

Che brivido per l'Inter. Winks in posizione centrale tenta la conclusione. Traiettoria velenosa e pallone che si infrange sulla traversa, con Handanovic proteso in tuffo, che può tirare un sospiro di sollievo

28' Il primo giallo del match è per Alderweireld. Chance per Lucas

Il primo giallo del match è per Alderweireld costretto a fermare con le cattive Icardi che poteva involarsi a campo aperto. I nerazzurri sciupano un'ottima punizione e gli Spurs ripartono, con Lucas che conclude da buona posizione trovando la parata sicura di Handanovic

18' Chance per Lamela, altra occasione Spurs

Lamela prova a fare tutto da solo con una conclusione dalla distanza. Handanovic si tuffa alla sua sinistra, ma la sfera esce ampiamente, di almeno un paio di metri. L'Inter non riesce ad affacciarsi dalle parti di Lloris.

12' Numero di Kane, conclusione di Alli: pericolo per l’Inter

Numero di Kane che con un'azione personale dopo un doppio dribbling appoggia ad Alli che dal limite prova a sfruttare lo spazio, con una conclusione. C'è la potenza, ma non la precisione: pallone alto sulla traversa.

8' Proteste di Lucas che chiede invano un calcio di rigore

Numero di Lucas che supera D'Ambrosio in area ma trova l'opposizione vincente di Politano. L'ex Psg cade e reclama per un contatto che il direttore di gara, vicinissimo all'azione, giudica regolare.

8' Prima iniziativa di Kane, Handanovic attento

Kane approfitta dello spazio concessogli dagli avversari e sfonda a sinistra. L'inglese tenta la conclusione quasi dalla linea di fondo e costringe Handanovic all'intervento non perfetto stilisticamente, ma efficace

Si parte Fischio d’inizio per Tottenham-Inter, terreno di gioco rovinato

Atmosfera super a Wembley. Spettacolo sugli spalti, mentre Tottenham e Inter sono pronte a schierarsi sul terreno di gioco. Ci sono tutte le premesse per una serata di grande calcio. Si fa sul serio, mentre il campo non è in condizioni ideali, con diverse zone con poca erba.

Così in campo Le formazioni ufficiali di Tottenham-Inter: Lamela titolare. Icardi guida i nerazzurri

Nessuna novità nell'Inter che si presenta con il 4-2-3-1, con Icardi terminale offensivo e Politano, Perisic e Nainggolan a supporto. Sorprese invece nel Tottenham: Pochettino rinuncia a Son e Eriksen e lancia dal 1′ l'ex Roma Lamela e Lucas alle spalle di Kane.

Le probabili Inter, le ultimissime sulle scelte di formazione di Spalletti per il Tottenham

Non dovrebbero esserci sorprese nell'Inter che scenderà in campo a Wembley per affrontare il Tottenham. Nerazzurri in campo con il solito 4-2-3-1, con Icardi che torna nelle vesti di terminale offensivo con alle spalle Politano, Nainggolan e Perisic. Toccherà a Vecino e Brozovic far diga in mezzo al campo e garantire copertura a de Vrij e Srkiniar, con D'Ambrosio e Asamoah sulle corsie. Negli Spurs Kane in attacco con il sostegno del tridente Eriksen, Alli e Son.

Le probabili formazioni:

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Dier, Sissoko; Eriksen, Alli, Son; Kane. All. Pochettino
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. All. Spalletti

La situazione Tottenham-Inter, i nerazzurri si qualificano se…

Tottenham-Inter può essere una gara decisiva ai fini della qualificazione agli ottavi di finale di Champions League per i nerazzurri. Questi ultimi al momento occupano il secondo posto del girone B alle spalle della capolista Barcellona a quota 10. 7 i punti per la squadra di Spalletti, 3 in più del Tottenham. Ecco allora che nella sfida di stasera Icardi e compagni scenderanno in campo con la consapevolezza di avere a disposizione 2 risultati su 3 per qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League. Con un pareggio, gli Spurs potrebbero al massimo raggiungere la squadra di Spalletti nell'ultima giornata, ma pagherebbero comunque gli scontri diretti favorevoli alla formazione italiana che all'andata ha vinto in rimonta grazie alla super rimonta nel finale di Vecino e Icardi. Per quanto concerne il primato invece il discorso dipenderà anche dai risultati del Barcellona. In caso di sconfitta contro il Tottenham per l'Inter la qualificazione agli ottavi di finale dipenderebbe dall'ultimo turno

Foto Transfertmarkt.it
in foto: Foto Transfertmarkt.it

Diretta tv Dove vedere in tv e streaming Tottenham-Inter

Wembley sarà un catino incandescente in occasione di Tottenham-Inter. Punti pesantissimi in palio con una presenza di pubblico a dir poco importante. Per chi non potrà essere presente fisicamente allo stadio, il match valido per la 5a giornata di Champions sarà visibile in diretta tv. Dove? Il match sarà trasmesso come da consuetudine su Sky per gli abbonati, ma Tottenham-Inter sarà visibile anche su Rai 1 in chiaro per tutti i telespettatori. Possibilità di seguire la partita anche in streaming grazie all'app SkyGo (per gli abbonati) e a Rai Play.