22 agosto 21:33 Napoli, primo contatto Ancelotti-Lozano: il tecnico va a fargli visita in albergo

Dopo averlo riempito di complimenti in tempi non sospetti, addirittura durante la sua esperienza da commentatore per una tv messicana in occasione dell'ultimo Mondiale, Carlo Ancelotti ha voluto subito incontrare di persona Hirving Lozano. L'attaccante messicano, appena arrivato in Italia dopo la conclusione della trattativa con il PSV Eindhoven, ha infatti ricevuto la visita del tecnico partenopeo al Grand Hotel Vesuvio: albergo a cinque stelle, situato sul lungomare del capoluogo campano e dove il giocatore sta attualmente soggiornando con tutta la sua famiglia. In attesa di poterlo allenare a Castel Volturno, Ancelotti ha dunque pensato di dargli subito il suo personale benvenuto con questa visita inattesa.

22 agosto 20:50 Premier, Oxlade-Chamberlain ha rinnovato con il Liverpool fino al 2023

Nonostante in Inghilterra il mercato sia già chiuso da giorni, per Jurgen Klopp è arrivata comunque una bella notizia. Alex Oxlade-Chamberlain ha infatti rinnovato il contratto con il Liverpool fino al 2023. A comunicare la firma del giocatore, è stato lo stesso sito della società inglese, che ha appunto confermato l'estensione di un anno del precedente accordo firmato dal ventiseienne nativo di Portsmouth. "Sono davvero contento, il rinnovo era in programma da tempo – ha dichiarato Oxlade-Chamberlain al sito dei Reds – Non vedevo davvero l'ora di farlo. Per me è una grande opportunità per recuperare il tempo perduto a causa dell'infortunio. Sono contento di aver prolungato il mio contratto".

22 agosto 19:44 Inter, c’è l’ok di Dalbert: riprende quota lo scambio con la Fiorentina per Biraghi

Le prossime saranno ore decisive per l'Inter di Antonio Conte. Oltre alle due operazioni in corso per la cessione di Mauro Icardi e l'acquisto di Alexis Sanchez, il club nerazzurro dovrebbe infatti chiudere la trattativa con la Fiorentina per lo scambio Dalbert-Biraghi. Dopo le iniziali perplessità del diretto interessato e il mancato accordo della società milanese con il Nizza (l'Inter voleva una cessione in prestito oneroso, i francesi un prestito gratuito), il giocatore brasiliano avrebbe infatti dato il suo ok all'affare di mercato. Come rivelato da Sky Sport, nelle prossime ore il direttore sportivo viola, Daniele Pradè, sarà dunque a Milano per incontrare la dirigenza interista e concludere l'affare.

Al suo posto Simon Davies Vincent Kompany sarà tecnico part-time dell’Anderlecht: guiderà solo gli allenamenti

L'ex difensore del Manchester City cede il timone a Simon Davies durante le partite per concentrarsi soltanto sul campo dopo una partenza disastrosa con due punti in quattro gare, ovvero la peggiore partenza degli ultimi 21 anni dell'Anderlecht. Sono appena trascorsi due mesi dalla sua prima avventura da tecnico e di comune accordo Kompany e la società belga hanno deciso di cambiare la struttura del club: il capitano della nazionale belga ed ex giocatore del Manchester City si dedicherà esclusivamente al ruolo di giocatore e la sua posizione in panchina sarà assunta dal già citato Davies ma manterrà lo status di tecnico durante gli allenamenti settimanali. 

Le prime dichiarazioni di Simon Davies

L'allenatore gallese in conferenza stampa ha comunicato questa decisione e ha dichiarato:

Vincent durante le gare deve concentrarsi sul suo essere giocatore. Dobbiamo assicurarci che sia davvero in grado di guidare la squadra in campo, ma ovviamente nessuno dubita sulle sue qualità. Ora spetterà a me, e al nostro staff, coprire le tattiche dalla panchina durante i match.

22 agosto 18:29 Hellas Verona, nuovo colpo a centrocampo: preso il marocchino Amrabat

Dopo Verre, Badu e Lazovic, l'Hellas Verona ha chiuso per un altro centrocampista. Si tratta di Sofyan Amrabat, giocatore classe '96 nato in Olanda ma di nazionalità marocchina. Cresciuto nelle giovanili dell’Utrecht, club con cui ha esordito in Eredivisie nel 2014, e transitato anche a Rotterdam con la maglia del Feyenoord, Amrabat arriva in prestito con diritto di riscatto dal Bruges. A confermarlo è stato lo stesso club scaligero attraverso una nota ufficiale. Nel massimo campionato belga appena cominciato, Amrabat è già sceso in campo in un'occasione con il Brugge. Nell'ultimo turno preliminare di Champions League, giocato contro la Dinamo Kiev, è invece rimasto in panchina.

Le prime parole da viola Fiorentina, si presenta Franck Ribery: “Ho visto tanta motivazione e tanta fiducia”

In una sala stampa piena sono arrivate le prime parole di Franck Ribery da nuovo giocatore della Fiorentina. Il calciatore francese, dopo l’arrivo di ieri e i messaggio social suoi e del club viola, ha raccontato i motivi che l’hanno spinto a rimettersi in gioco a Firenze:

Ringrazio il mio agente, il signor Pradè e il signor Barone. Abbiamo parlato tanto con la Fiorentina e alla fine abbiamo trovato un accordo. Nella dirigenza ho visto tanta motivazione e tanta fiducia. È vero che anche mia moglie è stata importante in questa scelta.

22 agosto 16:48 Sampdoria, il ritorno di Defrel è vicino: le ultime notizie sulla trattativa con la Roma

La Sampdoria non si lascia distrarre dalla trattativa per la cessione del club alla cordata guidata da Gianluca Vialli. Il club blucerchiato, secondo le ultime notizie riportate da Sky, potrebbe presto chiudere per il ritorno di Gregoire Defrel. Il centravanti di proprietà della Roma, accostato a numerosi club in questa sessione di trattative, avrebbe dato il suo assenso all'operazione che gli permetterebbe di tornare a Genova. Si tratta di un'operazione che potrebbe chiudersi sulla base del prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Manca solo la condivisione dell'affare con i nuovi acquirenti blucerchiati.

Il Real cerca il vice-Courtois Real Madrid, Pepe Reina è l’obiettivo numero uno se parte Keylor Navas

Il Real Madrid ha iniziato a sondare il mercato dei portieri per sostituire Keylor Navas, che ormai sembra in partenza. L'obiettivo numero uno sembra essere, secondo quanto riporta AS.com, Pepe Reina: il 36enne sarebbe il profilo perfetto per il club blanco e attualmente al Milan è il secondo di Gigio Donnarumma.

A Madrid pensano che la società rossonera non si opporrebbe all'uscita del giocatore e, nonostante sia cresciuto nella cantera del Barcellona, Reina è molto apprezzato anche nella capitale spagnola per la sua grande esperienza (Liverpool, Napoli, Bayern e Milan) e la sua capacità di essere leader anche dalla panchina. In ogni caso, Reina non è l'unica candidato: tra i nomi papabili ci sono anche Subasic del Monaco (34 anni); Mirante della Roma (36) e Stekelenburg dell'Everton (36).

Nuova idea per il Cholo De Paul nel mirino dell’Atletico Madrid: il suo arrivo ‘libera’ Correa verso Milano

Rodrigo De Paul è un nuovo obiettivo dell'Atletico Madrid? Sembra proprio di sì. Dopo gli accostamenti a tutte le big italiane, tranne la Juventus, dallo scorso inverno ad oggi, ecco che l'argentino potrebbe tornare in Spagna dopo l'avventura al Valencia e la grande stagione all'Udinese. A riportare la notizia è Calciomercato.com e viene ripresa anche da diversi media spagnoli. Il numero 10 dei friulani, che ha passaporto italiano, potrebbe essere un profilo ideale per i colchoneros e potrebbe aprire la porta d'uscita ad Angel Correa in direzione Milano.

22 agosto 15:28 Lecce, addio a Mitroglou: ufficiale il trasferimento al PSV

https://twitter.com/PSV
in foto: https://twitter.com/PSV

Konstantinos Mitroglou non sarà il colpo di calciomercato del Lecce in questa caldissima sessione di trattative. È arrivata l'ufficialità infatti della nuova avventura professionale del bomber greco che riparte dal PSV Eindhoven. Il club olandese infatti ha annunciato l'ingaggio del classe 1988 ex di Olympiacos, Benfica, Marsiglia e Galatasaray attraverso i suoi canali social. Sarà lui dunque uno dei sostituti di De Jong trasferitosi, al Siviglia in avvio di sessione di mercato.

I salentini dunque procedono nella loro ricerca alla punta dopo gli innesti di Lapadula e Farias. Dopo i sondaggi per Yilmaz, Mitroglou, Choupo-Moting e Jackson Martinez, il nome giusto potrebbe essere quello di Carrillo del Southampton. Suggestiva anche l'ipotesi Bony, con l'ex City che secondo quanto riportato da Sky, avrebbe aperto al trasferimento al Lecce. Bisognerà però discutere l'aspetto economico.

C'è ottimismo a Madrid Real Madrid-Neymar: emissario dei blancos a Parigi per trattare con il PSG

Il Real Madrid ha inviato un suo emissario a Parigi per trattare con il PSG il trasferimento di Neymar. Un dirigente del club blanco, con una posizione rilevante all'interno dell'organigramma, è stato visto nelle ultime ore con i funzionari della società francese per discutere del ritorno in Spagna del brasiliano. C'è grande ottimismo, secondo Marca, negli ambienti della Casa Bianca ma non sono stati specificati ulteriori dettagli.

Questo movimento arriva dopo che Barcellona ha cercato per settimane di presentare una proposta soddisfacente per il PSG, senza ottenere nulla per ora: il Madrid ha aspettato fino a meno di due settimane dalla chiusura del mercato e ha inviato questo emissario per gettare le basi per un trasferimento "galactico". A Madrid sono convinti che ci sia complicità con il PSG, con il quale il contatti sono fluidi, a differenza di ciò che è accaduto tra i parigini e il Barça dopo il trasferimento di Neymar due anni fa (basti pensare alle varie trattative per Verratti, Rabiot e Rakitic).

I francesi hanno bisogno di un portiere e c'è la possibilità di arrivare a Keylor Navas, ma dovrebbe essere un'operazione indipendente da quella di Neymar. In ogni caso, l'offerta annunciata da L'Equipe di 100 milioni di euro più Keylor, James e Bale è stata assolutamente smentita.

22 agosto 15:13 Fiorentina, Caceres vicino: le news dell’ultim’ora sulle trattative viola

 

La Fiorentina è molto attiva sul mercato. Piazzato il colpo Ribery, e in procinto di piazzare l'affondo per Raphinha, i viola stanno cercando di puntellare anche le corsie, in vista di una possibile cessione all'Inter di Biraghi. Secondo quanto riportato da Sky, è molto vicino l'accordo con l'ex di Juventus e Lazio Martin Caceres, reduce da 6 mesi in prestito ai bianconeri. A Montella piace e non poco la duttilità del giocatore capace di ricoprire diversi ruoli sia nella difesa a tre che a quattro, oltre alla sua esperienza internazionale. Ma la dirigenza del club del capoluogo toscano non si ferma qui, visto che nel mirino c'è anche il giovane talento del Torino Bonifazi, con sullo sfondo sempre Lorenzo Tonelli in uscita dal Napoli

Marione torna in Bundesliga? Mandzukic nel mirino del Bayern Monaco: la Juventus ‘spera’ in Kovac

C'è una certa urgenza di vendere in casa Juventus, soprattutto in attacco. Non ci sarà spazio certamente per tutti durante la stagione e qualche partenza deve arrivare per rimpinguare un po' la cassa. Dopo i giorni caldi di Higuain, sul taccuino della Roma, e Dybala, tra Manchester United e PSG, ecco che il nome più accreditato per lasciare Torino sembra essere quello di Mario Mandzukic: l'attaccante croato sarebbe nel mirino del Bayern Monaco, sua ex squadra, e Niko Kovac, tecnico dei bavaresi, dopo aver “sponsorizzato” l’operazione Perisic vorrebbe anche l’attaccante bianconero.

Per ora non ci sarebbe nessuna offerta dalla Germania, però l’interesse di Kovac nei confronti di Mandzukic è reale. Marione è un centravanti affidabile, ottima alternativa a Lewandowski, e all’occorrenza anche esterno offensivo di personalità e grande intelligenza tattica. Nelle prossime ore dovrebbe esserci un contatto diretto fra i club per chiarire definitivamente la volontà del Bayern.

22 agosto 13:46 Calciomercato Napoli, le ultime sulle trattative per l’attacco: nuovo colpo in entrata, Milik resta

Idee chiare per il Napoli sul mercato. Le ultime notizie sulle trattative degli azzurri, raccontano della volontà di piazzare un altro colpo per il reparto offensivo dopo Lozano (per il quale l'ufficialità dovrebbe arrivare nelle prossime ore). Il tutto, come evidenziato da La Gazzetta dello Sport,  senza cessioni (anche Milik accostato a più riprese al mercato in uscita, dovrebbe restare) per permettere di Ancelotti di contare su un reparto offensivo con più pedine rispetto al passato.

Chiuso l'affare Lozano, il Napoli sta vivendo ore di attesa per James Rodriguez. La trattativa per il colombiano è in salita, anche perché Zidane avrebbe manifestato la volontà di trattenerlo alla sua corte. Gli azzurri sono pronti all'ultimo affondo, anche grazie all'assistenza di Jorge Mendes. Quasi chiuso invece il discorso per Icardi, che sembra destinato a dire di no alla proposta di De Laurentiis, nonostante il gradimento della sua compagna-agente Wanda Nara. Quale potrebbe essere dunque il nuovo attaccante del Napoli? Si segue ancora con insistenza Fernando Llorente, che gradirebbe il ritorno in Italia, anche se bisogna fare i conti con l'inserimento su di lui dello United.

22 agosto 13:27 Calciomercato Milan, accordo Laxalt-Atalanta nelle notizie sulle trattative dell’ultim’ora

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato di quanto Diego Laxalt fosse vicino a vestire la maglia dell'Atalanta. È andato in scena stamattina l'incontro tra l'agente del giocatore del Milan, Ariel Krasouski con l'amministratore delegato dell'Atalanta Luca Percassi e il responsabile dell'area tecnica Giovanni Sartori che si è concluso con una fumata bianca. Raggiunta infatti l'intesa sul contratto che il nazionale uruguaiano firmerà con la società nerazzurra: 5 anni con ingaggio da 1,5 milioni di euro. Ora serve il perfezionamento della formula tra società con il Milan: il prestito sarebbe oneroso, a 1 milione, con diritto di riscatto a giugno 2020 pronto a trasformarsi in obbligo al verificarsi di determinate condizioni come il numero di presenze stagionali.

22 agosto 13:17 Milan, il futuro di André Silva nelle notizie di calciomercato dell’ultim’ora

 

Quale futuro per André Silva al Milan? Il centravanti portoghese, continua anche sui social (l'ultimo post celebra "Insistere, resistere e conquistare") a ribadire la volontà di restare a Milano, nonostante il poco appeal su Marco Giampaolo che gli preferisce Piatek, Leao, Castillejo e Suso. Una situazione che potrebbe spingere l'ex Porto a guardarsi intorno dopo il mancato trasferimento al Monaco, permettendo così ai rossoneri di togliere il tappo che attualmente blocca il mercato in entrata.

La possibilità di un suo trasferimento al Valencia, nell'ambito del valzer dei bomber che potrebbe portare Correa a Milano non sembra intrigare Silva che secondo quanto riportato da Sportmediaset, potrebbe prendere in considerazione l'ipotesi di un passaggio allo Sporting Lisbona. Se il club portoghese dovesse mettere sul piatto i 25 milioni richiesti dal Milan, allora l'addio potrebbe concretizzarsi, con la possibilità poi per i rossoneri di affondare il colpo per Correa.

Insistere, resistere e conquistare 🤙

A post shared by André Silva (@andresilva9) on

22 agosto 12:30 Ken Sema all’Udinese, l’ufficialità nelle ultime di mercato di oggi

https://twitter.com/Udinese_1896
in foto: https://twitter.com/Udinese_1896

Le ultime notizie di mercato di oggi riguardano l'Udinese. Il club friulano ha ufficializzato l'ingaggio di Ken Sema. Attraverso una nota i bianconeri hanno annunciato l'arrivo del calciatore 25enne. Operazione chiusa con il Watford, sulla base di un prestito annuale. Igor Tudor potrà così contare su un rinforzo per gli esterni, capace di giocare sia a destra che a sinistra. Grande soddisfazione da parte del responsabile dell'area tecnica dell'Udinese Marino: "Sema è un esterno sinistro agile e veloce con una notevole tecnica individuale che può ricoprire bene tutti i ruoli sulla fascia sinistra ed è un giocatore che con la sua duttilità darà a mister Tudor molta possibilità di scelta".

Il club friulano ha presentato così il suo nuovo innesto: "Ken Sema nasce il 30 settembre 1993 a Norrkoping da genitori congolesi. Inizia a giocare a calcio seguendo le orme del fratello maggiore Maic, attuale centrocampista del Norrkoping. Proprio nel club della sua città Ken muove i primi passi nel mondo del calcio prima di iniziare, nel 2013, l’esperienza da professionista nelle categorie minori svedesi con il Sylvia e il Ljungskile con cui, nel 2014, mette a segno 7 reti prima di ripetersi con 5 nell’anno seguente, non pochi per un esterno abile a giocare anche a tutta fascia. Queste caratteristiche gli valgono, nel 2016, la chiamata dell’Ostersunds nella massima serie svedese, club con cui, nella prima annata, colleziona 23 presenze mettendo a segno 4 gol, ripetendo lo score nella stagione successiva, quando aggiunge anche un gol nella coppa nazionale. In quello stesso anno partecipa alle Olimpiadi di Rio con la Svezia. Nella stagione 2017/2018 è tra i protagonisti della splendida cavalcata dell’Ostersunds in Europa League, dove gli svedesi, partendo dai preliminari, raggiunsero i sedicesimi di finale, arrendendosi soltanto all’Arsenal, pur sbancando Londra al ritorno. Proprio in quella gara Ken mise a segno il gol decisivo per il 2-1 finale. Grazie a queste prestazioni si guadagna l’ingresso nel giro della nazionale maggiore svedese con cui, fino ad ora, ha raccolto 6 presenze".

22 agosto 11:22 Rugani-Roma, le ultime notizie di mercato di oggi sulla trattativa con la Juventus

Daniele Rugani è ad un passio dall'addio alla Juventus, e dall'approdo alla Roma. Le ultime notizie di calciomercato di oggi, confermano lo stato avanzato tra i due club già protagonisti dello scambio Spinazzola-Pellegrini nei mesi scorsi. Anche in questo caso il trasferimento dell'ex Empoli in giallorosso dovrebbe concretizzarsi nell'ambito di un'operazione che potrebbe portare in bianconero due contropartite come Alessio Riccardi e Zan Celar. Due talentini che la Roma potrebbe sacrificare per arrivare ai circa 25 milioni richiesi dalla Juventus (che incasserà anche una cifra cash).

Alessio Riccardi nei giorni scorsi ha postato su Instagram una foto con la maglia giallorossa, con tanto di gesto di saluto e post "Ora più che mai amore infinito". Tanti i messaggi dei tifosi della Roma che non sono intenzionati a perdere quello che è considerato uno dei talenti più cristallini della formazione capitolina. Celar invece dovrebbe restare in prestito al Cittadella, prima di volare in bianconero. Alla Roma oltre a Rugani potrebbe finire anche il baby Gozzi, che nella scorsa stagione ha esordito in Serie A

ORA PIÙ CHE MAI..AMORE INFINITO 💛❤️

A post shared by Alessio Riccardi (@riccardi_alessio) on

22 agosto 10:36 Calciomercato, l’offerta del Real Madrid per Neymar: Bale, James e Navas più 100 milioni

Il caso Neymar tiene banco sul calciomercato internazionale. Il futuro del brasiliano, intenzionato a lasciare il Psg è un rebus. Il club transalpino si sta rendendo protagonista di un vero e proprio braccio di ferro con il calciatore: quest'ultimo si muoverà da Parigi solo alle condizioni della società campione di Francia, intenzionata a non concedere sconti. Le ultime notizie di mercato arrivando da L'Equipe, il popolare quotidiano transalpino infatti ha parlato di una super offerta del Real Madrid per Neymar, rispedita al mittente dei Bleus

In particolare le merengues avrebbero messo sul piatto i cartellini di 3 giocatori per provare a convincere il Psg. Bale, James Rodriguez (sempre nel mirino del Napoli) e Keylor Navas, più 100 milioni di euro per provare a strappare Neymar. La risposta della società parigina però è stata un secco "no, grazie", motivato dalla volontà di ricevere una maggiore somma cash per l'ex calciatore del Santos costato 222 milioni di euro.

22 agosto 10:23 Thiago Silva, nelle ultime notizie di mercato il possibile addio (a zero) al Psg

Quale sarà il futuro di Thiago Silva? Il forte ed esperto difensore brasiliano, rinnoverà il suo contratto con il Psg in scadenza a giugno, oppure lascerà la Francia per una nuova avventura professionale? Le ultime notizie di calciomercato raccontano che la seconda ipotesi è la più concreta. Il classe 1984 che inizialmente sembrava pronto a prolungare il suo vincolo con la società della Tour Eiffel fino al 2022, sembra ora destinato all'addio a parametro zero alla conclusione della stagione appena iniziata.

Avendo il contratto in scadenza a fine giugno 2020, Thiago Silva sarà libero di accordarsi con una nuova squadra sin da gennaio. Un'occasione di mercato dunque, con il calciatore ex Milan che potrebbe essere tentato dalla prospettiva di un ritorno in Brasile per la fase conclusiva della sua splendida carriera. Tutto può succedere nei prossimi mesi, anche se al momento la prospettiva meno concretizzabile è quella relativa ad una possibile nuova avventura in Serie A, al Milan o alla Juventus (club che nei mesi scorsi ha sondato il terreno per il brasiliano).

22 agosto 09:09 La mossa di Mendes: Bruno Fernandes al Real per sbloccare James

Pezzi che s'incastrano a dieci giorni dalla fine del calciomercato ufficiale. Il Napoli farà il possibile per prendere James Rodriguez e ad agevolare l'operazione potrebbe essere ancora un altro dettaglio, anzi un nome: Bruno Fernandes che potrebbe finire alle merengues per 70 milioni di euro come sottolineato dal quotidiano iberico As. Il suo eventuale arrivo sbloccherebbe l'affare col Napoli pronto ad accogliere a braccia aperte il colombiano.

22 agosto 08:59 Angel Correa al Milan, un’operazione last minute [ma deve andare via Silva]

Operazione last minute. Può essere definita così la trama dei contatti che il Milan ha tessuto con l'Atletico Madrid per Angel Correa. Il club spagnolo, inizialmente fermo sulla richiesta di 55 milioni di euro, ha aperto ai rossoneri che sul piatto hanno messo 42 milioni di euro più un 30% da versare in caso di futura rivendita. Si può fare, complice la volontà del giocatore, ma c'è ancora un altro pezzo del puzzle che manca: la cessione di André Silva alla quale sta lavorando il suo agente, Jorge Mendes.

22 agosto 08:46 Più no che sì, il Napoli non può aspettare più Icardi

Scade nella giornata di oggi l'ultimatum che il Napoli aveva dato a Mauro Icardi per decidere se accettare o meno l'offerta avanzata nelle scorse settimane [ingaggio da 7 milioni netti più bonus e concessione sui diritti d'immagine]. I tasselli del mosaico ci sono tutti… o quasi: l'Inter ha fatto sapere che ritiene congrua la proposta da 65 milioni per il cartellino del calciatore ma è la reticenza dell'attaccante a bloccare tutto. Non è preclusione a prescindere nei confronti degli azzurri ma volontà ferma di restare a Milano e, se proprio deve partire, farlo con direzione Torino. Una fase di stallo che può sbloccarsi solo per effetto della scelta dell'ex capitano che attende un segnale dai bianconeri, al momento alle prese con le cessioni.

22 agosto 08:37 Fiorentina scatenata, dopo Ribery tratta Raphinha dello Sporting

Si chiama Raphinha, ha 23 anni, ed è l'esterno d'attacco dello Sporting Lisbona. Secondo le ultimissime notizie di calciomercato rilanciate da Sky Sport, il calciatore è nel mirino della Fiorentina che vuole regalare a Montella un altro giocatore in quel ruolo oltre all'arrivo di Franck Ribery. La formula scelta per la trattativa è quella del prestito oneroso con diritto di riscatto in favore della Viola. "È un calciatore interessante, per le caratteristiche che ha è un Ribery ma per la fascia opposta", ha ammesso il tecnico commentando la notizia. In difesa, invece, oltre a Tonelli nel mirino c'è anche Bonifazi del Torino.