Di fronte all'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus, Juan Cuadrado ha deciso di farsi da parte con eleganza: la stessa che mette quando scende in campo con la squadra di Allegri. Il giocatore colombiano, proprietario del numero 7 fino alla scorsa stagione, ha infatti lasciato carta bianca al portoghese e si è messo a pensare ad un nuovo numero di maglia. Un gesto apprezzato da tutti, specialmente dai tifosi che nelle ultime ore hanno già comprato la maglietta del portoghese.

A caccia di un nuovo numero da mettersi sulla schiena, Cuadrado ha così deciso di chiedere aiuto al popolo juventino attraverso il suo profilo Twitter. "E ora quale numero?", ha chiesto il giocatore ai suoli follower. Tra le opzioni postate dall'attaccante, pare aver riscosso più preferenza il numero 49: scelto con ironia da molti, per essere il risultato di "7 al Cuadrado".

Il nobile gesto di Cuadrado

Il nazionale dei "Cafeteros", ancora in vacanza dopo le fatiche mondiali, ha inoltre postato un simpatico fotomontaggio nel quale è stato immortalato mentre tiene in mano la maglia numero sette con il nome di Cristiano Ronaldo. Una fotografia corredata da un suo particolare messaggio di benvenuto al portoghese: "Meglio dare che ricevere".

L'ormai mitica maglietta bianconera con il sette sulla schiena, l'ex Real Madrid avrà modo di indossarla per la prima volta durante la conferenza stampa di presentazione fissata per lunedì prossimo. In quell'occasione CR7 farà la sua prima apparizione da giocatore bianconero, prima di ripartire per le vacanze e tornare a disposizione di Allegri per il raduno e le prime amichevoli estive, che verranno seguite con particolare attenzione da tutti i tifosi della Juventus, ma anche da quelli di altre squadre: curiosi di vedere all'opera in Italia il cinque volte Pallone d'Oro.