Il gruppo Juventus si sta pian piano componendo agli ordini di Maurizio Sarri. Nessuna sorpresa questa mattina al Training Center della Continassa quando si sono presentati Cristiano Ronaldo e Blaise Matuidi, che erano stati annunciati nei giorni scorsi dalla stessa società bianconera. L'arrivo di CR7 ha acceso gli animi dei tifosi bianconeri che si erano posizionati davanti al J-Medical per essere più vicini al loro beniamino: il fuoriclasse portoghese si è fermato a salutare i fan e dopo aver firmato autografi, e scattato foto, si è sottoposto alle rituali visite mediche prima dell'inizio dell'allenamento. Sia Ronaldo che Matuidi hanno poi raggiunto i compagni in campo per la seduta di lavoro, l'unica di giornata: dopo lo stretching e il riscaldamento, il gruppo si è dedicato una fase di lavoro atletico e, infine, di tattica. All'uscita, poi, altro bagno di folla di circa 300 persone a salutare i calciatori. Domani la squadra campione d'Italia in carica tornerà alla doppia seduta.

Le ultime notizie sull'arrivo di Matthijs de Ligt alla Juve

Intanto sul fronte mercato in casa Juventus tiene sempre banco l'affare Matthijs de Ligt: la trattativa sarebbe nella fase finale e l'ultimo ostacolo sarebbe solamente dalle modalità di pagamento per il passaggio del difensore dall'Ajax alla Vecchia Signora. Al club olandese andranno 70 milioni di euro per il cartellino del giovane difensore e l'affare dovrebbe essere definito in questo weekend o, al più tardi, all'inizio della settimana prossima.

Poco chiara è la situazione di Gonzalo Higuain, che vorrebbe rimanere in bianconero e in caso di risposta negativa da parte di tecnico e club preferirebbe un'avventura all'estero piuttosto che rimanere in Italia, dove la Roma sarebbe pronta ad accoglierlo a braccia aperte.