Il 10 luglio 2018 la Juventus annunciava l'acquisto di Cristiano Ronaldo. Quello che nei primi giorni di sembrava solo un rumors divenne realtà e il viaggio di Andrea Agnelli in Grecia, precisamente a Costa Navarino, dove mise il punto sulla trattativa: il cinque volte Pallone d'Oro portoghese avrebbe vestito la magia numero 7 della squadra campione d'Italia. Il Real Madrid accettò l’offerta bianconera da 100 milioni (più il 5% del contributo di solidarietà) e con CR7 venne concordato un ingaggio da 30 milioni di euro per quattro anni. Poco dopo le ore 18:00 arrivò l'ufficialità da parte del club spagnolo e poco prima delle 19:00 quella della Juventus. Ad un certo punto il sito della società bianconera divenne inaccessibile perché troppe persone erano collegate per leggere il comunicato ufficiale.

A dodici mesi di distanza il bilancio di Cristiano Ronaldo è di 43 partite, 28 goal realizzati, la vittoria del campionato di Serie A e della Supercoppa Italiana. Nel suo primo anno in Italia Ronaldo è riuscito a centrare subito un record: è andato a segno in nove trasferte consecutive (settembre 2018-febbraio 2019) e nessun giocatore ci era mai riuscito nell’era dei tre punti a vittoria.

Oggi si raduna la Juve di Sarri. CR7 arriva il 13 luglio

Inizia l'era Sarri alla Juventus. Oggi al JMedical quasi tutti i giocatori bianconeri si sono ritrovati per effettuare i test fisici dopo le vacanze. Diversi i tifosi si sono ritrovati presso l'Allianz Stadium per salutare l'arrivo dei calciatori: sono stati accolti calorosamente Bonucci, Bernardeschi, Rugani, De Sciglio, Emre Can e Higuain. 

Non erano presenti gli atleti impegnato con le nazionali nei rispettivi tornerà continentali: Dybala, Bentancur, Alex Sandro e Cuadrado, hanno partecipato alla Copa America; più Moise Kean e il nuovissimo acquisto Luca Pellegrini, che hanno disputato rispettivamente Europeo Under 21 e Mondiale Under 20; dovrebbero aggregarsi al ritorno dalla tourneé tra Singapore, Cina e Corea. Cristiano Ronaldo e Blaise Matuidi, che hanno goduto di un supplemento extra di vacanze, si aggregheranno al gruppo il 13 luglio, in tempo per il classico appuntamento estivo di Vilar Perosa e per la partenza per l'Asia (19 luglio).