Lionel Messi salterà per infortunio entrambe le sfide di Champions League contro l'Inter (andata mercoledì prossimo, 23 ottobre, al Camp Nou e ritorno il 6 novembre a San Siro). La frattura del radio del braccio destro (con interessamento dei legamenti) lo costringerà a 3 settimane di stop, circa un mese durante il quale perderà – oltre alle gare di Coppa – anche il Clasico con il Real Madrid, un paio di turni nella Liga e uno di Copa del Rey. Tutto a causa della caduta provocata da un contrasto con Vazquez del Siviglia: meno di venti minuti e un assist per Coutinho, tanto è durata la gara dell'argentino nell'anticipo di campionato.

Assenza pesante per i blaugrana in una fase delicata della stagione. Senza Messi il Barça è ‘solo una squadra forte' (scusate se è poco…) e ha dalla sua il fattore ambientale, l'opportunità di accogliere la squadra di Luciano Spalletti in casa, davanti al pubblico amico, in quell'arena dove ha spesso costruito grandi successi, in quella ‘plaza de toros' dove il Psg venne cancellato con una sconfitta umiliante (6-1 con Neymar che allora era dall'altra parte della barricata).

La grande sportività dell'Inter, il messaggio d'incoraggiamento. E proprio l’Inter sui social, appresa la notizia dell'infortunio e delle condizioni di Lionel Messi, ha voluto rivolgere gli auguri di pronta guarigione al campione sudamericano. Parole di grande e sincera sportività a pochi giorni dalla prima sfida di Coppa della fase a gironi. Ecco la frase dedicata dalla società nerazzurra alla stella del Barcellona nelle ore immediatamente successive all'esito degli esami diagnostici.

Ci dispiace per il tuo infortunio e ci dispiace non poterti sfidare nei prossimi giorni – si legge nel tweet pubblicato dal club milanese -. E' sempre un onore poter giocare contro i migliori.