La doppietta contro il Milan ha fatto tornare il nome di Gonzalo Higuain alla ribalta ma il centravanti della Juventus e dopo quello alla Spal di mercoledì sono tre reti in due gare di Serie A: la crisi del Pipita. Chiaro.

Il centravanti argentino ha raggiunto la ragguardevole cifra di 101 reti in Serie A proprio a San Siro e ha ripreso a correre anche nella classifica marcatori, nonostante i primi abbiamo già realizzato molti goal.

La dieta di Higuain

La doppietta contro il Milan ha fatto finire Gonzalo Higuain negli almanacchi del calcico perché è l'unico ad avere realizzato oltre 100 gol in due dei cinque principali campionati europei, come solo Zlatan Ibrahimovic aveva fatto negli ultimi 20 anni, ma soprattutto ha battuto il record di velocità di David Trezeguet (100 goal in 153 partite per Higuain, al francese ne erano servite 155). Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport uno dei segreti sarebbe una dieta che l'attaccante argentino avrebbe seguito dopo la mancata convocazione da parte del ct Jorge Sampaoli: Higuain avrebbe perso un paio di chili e gli effetti si sono visti subito in campo.

Higuain: Ringrazio Buffon per le belle parole

Un altro fattore che avrebbe contribuito al ritorno in campo del vero Pipita, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, sarebbe stata la vicinanza del suo portiere e capitano Gigi Buffon:

Devo ringraziare Gigi per le belle parole che ha speso per me, anche questo è stato un grande stimolo per continuare a lavorare duro  Quando uno lavora in silenzio sa che prima o poi il gol arriverà. Arrivare a quota 30 anche quest'anno? Ci proviamo. Ora un gol a Lisbona? Siete incontentabili (ride), io ora penso a godermi la doppietta, domani sarà una partita fondamentale, andiamo in Portogallo per vincere e prenderci la qualificazione.