Grazie ad un suo gol l'Atletico Madrid ha espugnato il campo del Rayo, presentandosi con una vittoria al big match di Champions League contro la Juventus. Antoine Griezmann ha parlato proprio della prossima sfida del Wanda Metropolitano valida per l'andata degli ottavi di finale. Un match intrigante da vivere senza paura per i Colchoneros abituati a giocare partite dal peso specifico notevole. Nessun timore dei bianconeri per un Atletico che vuole approfittare del fattore campo sfruttando lo stimolo di una possibile finale da disputare al Wanda Metropolitano

Atletico Madrid-Juventus, Antoine Griezmann non teme i bianconeri

Antoine Griezmann ha parlato di Atletico Madrid-Juventus ai microfoni del sito ufficiale dell'Uefa. Vigilia di partita degli ottavi di finale di Champions League tranquilla per i Colchoneros con Le Petit Diable che è abituato, come molti dei suoi compagni, a partite del genere. Queste le parole del bomber campione del mondo: "Abbiamo giocatori che hanno già giocato in finali di Champions League, Europa League e Coppa del Mondo siamo già più sicuri quando affrontiamo momenti e partite importanti e penso che proprio in queste occasioni riusciamo a dare il meglio di noi stessi. Ci sono volti nuovi in squadra ma la base è sempre la stessa e proprio questo ci aiuterà ad andare lontano".

Per Griezmann contro la Juventus lo stimolo di una finale di Champions al Wanda Metropolitano

E uno stimolo in più per l'Atletico Madrid può essere rappresentato dalla prospettiva di una finale di Champions League da disputare davanti ai propri tifosi al Wanda Metropolitano. A tal proposito Griezmann spera di regalare questa gioia al popolo Colchoneros: "Questo dà a noi e ai tifosi ancora più' motivazione. Qui c'è sempre un'atmosfera fantastica ed è ciò di cui abbiamo bisogno e ciò che vogliamo come giocatori. Sarebbe una festa per tutti coloro che amano l'Atletico. Il cammino sarà molto difficile, ma faremo del nostro meglio. Noi faremo tutto il possibile per arrivarci, e poi si vedrà".

Antoine Griezmann pericolo numero uno per la Juventus

Antoine Griezmann è già certo del posto nella formazione dell'Atletico Madrid che mercoledì 20 febbraio sfiderà la Juventus. Il bomber che in questa edizione della Champions League ha già messo a referto 4 gol in 6 uscite (18 i gol complessivi in stagione) guiderà l'attacco dei Colchoneros con al suo fianco uno tra il grande ex Morata e Diego Costa tornato in campo sabato due mesi e mezzo dopo l'infortunio.