Il Napoli non va oltre il pari con la Fiorentina, l'Inter torna al successo (le pagelle commentate del match). Questi i risultati degli altri due anticipi della 23a giornata di serie A, in programma al sabato. I partenopei sbattono contro Lafont. Il giovane portiere francese è chiamato agli straordinari già dai primi minuti di match: dalle sue parti si fanno vedere Zielinski e poi in rapida successione Insigne sulla ribattuta, quindi Mertens, peggiore in campo per occasioni sprecate e nel secondo tempo anche Milik, inserito al posto del belga. Per Ancelotti un'abulia preoccupante; per Pioli una resistenza di grande maturità, soprattutto nel finale di match quando si fa male Pezzella a sostituzioni ormai esaurite.

Al Tardini, invece, l'Inter sta a guardare per tutto il primo tempo, nel quale prima Gervinho e poi Inglese fanno venire i sudori freddi ad Handanovic, contro l'ivoriano aiutato anche dalla traversa. Nella ripresa quindi la musica cambia: dopo otto minuti D'Ambrosio si vede annullare (giustamente) un gol dalla Var, ma è pur sempre un segnale. Spalletti, vista l'astinenza da record di Icardi, getta nella mischia anche Lautaro Martinez e al resto ci pensa Nainggolan. Proprio da uno strappo del belga arriva l'assist per l'argentino neo-entrato che sterza per superare il difensore diretto e poi batte Sepe. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Fiorentina-Napoli

Voti e pagelle

Fiorentina: Lafont (8 dalla Gazza e 7,5 dal Corriere), Biraghi (5,5 e 6), Ceccherini (6), Hancko (4,5 e 5,5), Pezzella (6,5), Vitor Hugo (6), Chiesa (6 e 6,5), Dabo (5,5 e 6), Fernandes (6), Gerson (5,5 e 6), Veretout (6,5 e 7), Muriel (5,5). Napoli: Meret (6,5 e 7), Ghoulam (6), Hysaj (6), Koulibaly (7 e 6,5), Maksimovic (6,5), Allan (7 e 6), Ruiz (6,5 e 6), Zielinski (6 e 7), Callejon (6 e 7), Insigne (5,5 e 6), Mertens (4,5 e 5), Milik (5,5 e 5).

Parma-Inter

Voti e pagelle

Parma: Sepe (6,5), Alves (6 e 6,5), Bastoni (6 e 6,5), Gagliolo (5 e 6), Iacoponi (5,5 e 5), Barillà (6), Biabiany (5,5), Kucka (5,5 e 5), Scozzarella (5,5), Stulac (6 e 5,5), Gervinho (6 e 6,5), Inglese (6), Siligardi (5,5 e 5). Inter: Handanovic (6), Asamoah (5,5 e 6), D'Ambrosio (5 e 5,5), De Vrij (6), Skriniar (6 e 6,5), Brozovic (6 e 6,5), Joao Mario (5,5), Nainggolan (7), Perisic (6), Vecino (6 e 5), Icardi (5), Martinez (7).

Chievo-Roma

Voti e pagelle

Chievo: Sorrentino (5,5 dalla Gazza e 6 dal Corriere), Bani (4,5 e 5), Barba (5,5 e 6), Depaoli (5,5 e 6), Frey (5), Rossettini (5 e 4,5), Diousse (5,5), Giaccherini (5,5 e 5), Hetemaj (5), Schelotto (6 e sv), Djordjevic (5,5), Leris (6 e 5,5), Piazon (5,5), Stepinski (5). Roma: Mirante (6,5), Fazio (6 e 6,5), Florenzi (6), Karsdorp (6 e 7), Kolarov (7 e 6,5), Marcano (6 e 6,5), Marcano (6 e 6,5), Cristante (6,5), Zaniolo (6), Nzonzi (6,5 e 6), Dzeko (7,5), El Shaarawy (7), Schick (6 e 5,5).

Lazio-Empoli

Voti e pagelle

Lazio: Strakosha (6,5 dalla Gazza e 6 dal Corriere), Acerbi (6,5 e 7), Bastos (5,5 e 5), Radu (6), Badelj (6 e 6,5), Berisha (5,5 e 5), Cataldi (6,5 e 5), Correa (6,5 e 5,5), Leiva (6 e 5,5), Lulic (6), Milinkovic-Savic (6 e 6,5), Neto (sv e 6,5), Romulo (6,5), Caicedo (7). Empoli: Provedel (5), Dell'Orco (5 e 6), Di Lorenzo (5,5 e 6,5), Pasqual (6 e 5,5), Silvestre (6 e 6,5), Veseli (5,5 e 6), Acquah (5,5), Bennacer (6 e 6,5), Krunic (6 e 6,5), Traorè (5,5 e 6), Caputo (6,5 e 6), Farias (5 e 5,5), Oberlin (5,5 e 5).