La Juventus vince ancora, la Roma cade, tutto facile per l'Inter col Frosinone. Questi i risultati degli anticipi della 13a giornata di serie A. 2-0 dei bianconeri sulla Spal con un gol per tempo di Cristiano Ronaldo, che raggiunge in testa alla classifica dei marcatori Piatek a quota 9, e Mandzukic, alla miglior partenza in termini di gol da quando è alla Juve. Poco scampo per i ferraresi, nonostante Allegri mischi un po' le carte complici anche i problemi di infermeria. In particolare, trovano spazio dal primo minuto Perin tra i pali (seconda presenza per lui), Rugani e De Sciglio in difesa, Cuadrado in mezzo al campo.

Il pomeriggio, però, era stato inaugurato dalla caduta della Roma sul campo dell'Udinese. Non poteva esserci esordio migliore per mister Nicola sulla panchina dei friulani, bravo a schierare una squadra compatta e pronta a ripartire in velocità sfruttando le disattenzioni difensive degli uomini di Di Francesco. Su una di queste, De Paul supera tre uomini come birilli e scavalca Mirante in uscita. Sesto gol stagionale per l'argentino, che poi sforna anche un assist per Pussetto, il cui gol è annullato per fallo di mano. Nell'ultima gara degli anticipi, nulla da fare per il Frosinone contro l'Inter che piazza tre gol con Keita (doppietta e assist) e Martinez. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Juventus-Spal

Voti e pagelle

Juventus: Perin (6), Alex Sandro (6,5 dalla Gazza e 6 dal Corriere), Bonucci (6,5), De Sciglio (6,5 e 6), Rugani (6 e 6,5), Bentancur (6,5), Cuadrado (6), Douglas Costa (7,5 e 7), Matuidi (6), Pjanic (6,5), Mandzukic (6,5), Ronaldo (7,5). Spal: Gomis (6 e 5,5), Bonifazi (5,5), Cionek (6), Felipe (5), Fares (5), Kurtic (6), Lazzari (5,5 e 6), Missiroli (5,5), Schiattarella (5,5), Valoti (6 e 5,5), Antenucci (5,5), Petagna (5 e 5,5).

Udinese-Roma

Voti e pagelle

Udinese: Musso (7 e 6,5), Larsen (7), Nuytinck (6,5), Pezzella (6,5 e 6), Samir (6,5 e 6), Ter Avest (6,5 e 6), Troost-Ekong (7), Behrami (6,5), De Paul (7 e 7,5), Fofana (6 e 7), Mandragora (6,5 e 6), Machis (6 e 5,5), Pussetto (7,5 e 6,5). Roma: Mirante (6 e 5,5), Fazio (5), Juan Jesus (5), Kolarov (6 e 5,5), Santon (5,5 e 4,5), Cristante (5,5), N'Zonzi (5,5 e 6), Pellegrini (6), Under (5,5), Dzeko (5,5), El Shaarawy (6 e 5,5), Kluivert (5 e 4,5), Schick (5 e 4,5).

Inter-Frosinone

Voti e pagelle

Inter: Handanovic (6,5), Asamoah (6 e 6,5), D'Ambrosio (6 e 6,5), De Vrij (6,5 e 5,5), Skriniar (6 e 6,5), Borja Valero (6,5), Gagliardini (6,5 e 6), Joao Mario (6), Nainggolan (6), Icardi (6), Keita (7,5 e 8), Martinez (7), Politano (7). Frosinone: Sportiello (7 e 5,5), Ariaudo (5), Capuano (4,5), Ghiglione (6 e 5,5), Goldaniga (5 e 5,5), Zampano (5), Beghetto (5,5 e 5), Cassata (5), Chibsah (6), Crisetig (5,5 e 5), Gori (5,5), Ciofani (6), Pinamonti (5,5 e 5).