Paulo Dybala ha rotto il silenzio sui social. Il numero 10 della Juventus è tornato a parlare dopo la cocente delusione dell'eliminazione dalla Champions. Una notte che si è trasformata un incubo per l'argentino che partito titolare e capitano è stato costretto a lasciare il terreno di gioco a fine primo tempo a causa di un problema muscolare. Dybala su Instagram ha pubblicato una foto con tanto di fascia al braccio e parole da leader vero.

https://www.instagram.com/p/BwZYyQsp4DY/
in foto: https://www.instagram.com/p/BwZYyQsp4DY/

Paulo Dybala, il messaggio su Instagram dopo l'eliminazione in Champions e l'infortunio

Paulo Dybala ha postato su Instagram una foto con la maglia della Juventus. Uno scatto relativo al primo tempo del confronto con l'Ajax, in cui il numero 10 è sceso in campo dal 1′ con tanto di fascia da capitano al braccio, prima di uscire nell'intervallo per un problema fisico. Dopo giorni di silenzio, per smaltire la delusione Dybala ha parlato così sul popolare social network: "I capitani soffrono ancora di più per le sconfitte. Le superano lentamente, in silenzio. Il dolore passerà, ma il bello dello sport è che c’è sempre un altro trofeo, un’altra Coppa, un’altra stagione. Vamos!".

Quale futuro per Paulo Dybala alla Juventus

Cosa c'è dietro queste parole? Un riferimento alla volontà di continuare la sua avventura alla Juventus? Così pare, anche perché il calciatore numero 10 ha un contratto con la Vecchia Signora fino al 2022. Nei giorni scorsi si è parlato anche di un possibile addio, dopo l'ennesima stagione tra alti e bassi. D'altronde le pretendenti non mancano per la Joya soprattutto all'estero, che però non è mai stato considerato ufficialmente sul mercato da parte della dirigenza della Juventus

Paulo Dybala e l'infortunio, quando tornerà in campo

Adesso bisognerà pensare all'immediato e al problema al quadricipite che gli impedirà di scendere in campo con la Fiorentina, quando la Juventus potrebbe festeggiare l'ottavo scudetto consecutivo. Quasi certamente l'argentino non giocherà nemmeno contro l'Inter il 27 aprile. Discorso diverso invece per il derby in programma tra il 3 e il 5 maggio. In quel caso Dybala potrebbe tornare molto utile a Max Allegri.