Polemiche, frasi rubate, carpite o percepite male. Interpretazioni sbagliate di gesti, parole e sentimenti. Insomma, il caso Icardi ha tenuto banco all’Inter per più di un mese e la situazione di gelo dell’ormai ex capitano nerazzurro con la dirigenza, la squadra e il presidente Zhang, sembra essere rientrata dopo il ritorno di Maurito con i compagni agli allenamenti proprio in questi giorni. Ma mentre attorno all’attaccante argentino si dividevano le opinioni contrastanti di chi lo accusava di essersi montato la testa e non portare rispetto al club interista, dall’altra c’era anche coloro i quali si sono scagliati completamente contro sua moglie: Wanda Nara.

Anche agente del calciatore, la bella modella argentina è stata al centro di aspre polemiche in tv, sui giornali e soprattutto sui social. A scagliarsi contro di lei però, c’è stata anche la sorella minore: Zaira. A scagliarsi contro di lei però, c’è stata anche la sorella minore: Zaira. Bellissima, fisico scultoreo e un successo su Instagram da diva, Zaira Nara ha 30 anni ed è una scoperta continua. Vediamo chi è allora l’altra meraviglia della famiglia Nara che in pochissimo tempo ha fatto passare in secondo piano anche la ben più nota Wanda.

Il profilo della splendida Zaira Nara

Zaira Tatiana Nara è nata a Boulogne Sur Mer, comune argentino situato nella provincia di Buenos Aires, il 15 agosto 1988. Di professione è una modella, ma anche conduttrice televisiva molto nota tra il pubblico argentino. Ma ovviamente, soprattutto in questi anni, ciò che l’ha resa più famosa al pubblico, è soprattutto il fatto di essere sorella di Wanda Nara. Ciò non toglie però, che l’ombra di Wanda possa averla fatta passare in secondo piano, anzi. Di strada ne ha fatto Zaira per non essere etichettata solo come sorella di Wanda.

Hoy en Morfi St @anitakorman HrMp @kennyspalacios Look @romarenom Sh @justaosadia

A post shared by ZAIRA (@zaira.nara) on

Infatti, la sua bellezza è sotto gli occhi di tutti tant’è che nel 2010 è stata classificata, secondo la rivista FHM, la quarantasettesima donna più sexy del mondo. Un traguardo importante che le ha consentito subito di potersi mettere in evidenza in altri settori e prendere una strada non parallela alla sorella, ma camminare da tutt’altra parte partendo dai successi in televisione. Ma la sua vita è stata caratterizzata anche da diversi amori.

Una carriera già molto importante

Zaira ha iniziato la sua carriera da modella da bambina e una volta adolescente ha iniziato la sua scalata professionale lavorando per l’agenzia Dotto Models. Nel 2008 ha lasciato la Dotto Models per entrare a far parte dell’agenzia di Mauricio Catarain. Con questo cambio ha ottenuto diversi contratti pubblicitari diventando immagine di prestigiosi marchi d’abbigliamento, lingerie e cosmetici. Attualmente lavora per la Multitalent Agency.

Nel 2010 ha partecipato allo show di Marcelo Tinelli Bailando 2010, versione argentina di Ballando con le stelle, dove è arrivata nona ed è stata ospite del programma La Cocina del Show. Ma non è tutto, perchè nel 2011 Zaira ha anche vinto il pallone rosa e sostituito la sorella Wanda Nara a Bailando 2011 in seguito alla gravidanza di quest’ultima. Attualmente conduce svariati programmi per la rete televisiva Telefe, diventando davvero popolare in pochissimo tempo.

Personalità forte e molto attiva anche nel sociale

Ciò che ha sempre contraddistinto Zaira è la forte personalità. Viene infatti definita una donna con carattere forte, dallo spirito accattivante e magnetico. Ma ciò che ha maggiormente impressionato nella persona di Zaira è il grande impegno che mette anche nel sociale: ha prestato il suo volto come testimonial per la campagna solidale della Asociación Civil Red de Familias Prematuras, per la sensibilizzazione alle nascite premature negli ospedali di Buenos Aires.

Negli ultimi anni, Zaira è stata incoronata dalla rivista «Gente» come uno dei personaggi dell'anno in Argentina: si è presentata sul red carpet della premiazione con un abito verde, con ampi spacchi e  scollature che ha avuto un enorme successo nel mondo della moda. La sua più grande passione è il ballo. Tanto che sua figlia  Malaika (la sua prima fan) già balla e canta come lei.

Grande tifosa del Boca e un amore passato noto nel calcio

Zaira (come Wanda) è una grande tifosa di calcio: spesso si reca allo stadio a Buenos Aires per seguire le gare del Boca e la sua bellezza sicuramente non passa inosservata tanto da essere sempre assalita dai fan per selfie o autografi. Il compagno di Zaira si chiama Jakob Plessen, un uomo che viene descritto dai giornali e dai rotocalchi argentini come un aristocratico avventuriero e misterioso.

È lui il padre della piccola Malaika, nata ad aprile nel 2016. Ma in passato, altri uomini hanno fatto parte della vita sentimentale di Zaira. Basti pensare al 2011 quando è stata fidanzata con Diego Forlán, bomber uruguaiano ex Atletico Madrid e Inter. Dall'ottobre 2011 fino a novembre 2014 ha poi frequentato l'ex tennista Juan Mónaco. Nel 2015 si è fidanzata con Jakob Von Plessen.

💙⭐️💙BOCA 💙⭐️💙

A post shared by ZAIRA (@zaira.nara) on

Su Instagram è una star

Certo, il paragone con Wanda sui social non regge molto. La moglie di Icardi su Instagram conta 4,9 milioni di follower, un numero che ogni giorno segna picchi incredibili. Ma i numeri di Zaira non sono di certo da meno. Il suo profilo, sul noto social network fotografico, ha infatti raggiunto i 2,8 milioni di follower con un totale di 3764 post pubblicati. Niente male. Sono tantissimi infatti i tifosi, fan e utenti del web che spesso lasciano un cuore alle sue foto pubblicate.

Con mi rubia 💣 antes de la party! 👸🏼👸🏻 @wanda_icardi

A post shared by ZAIRA (@zaira.nara) on

Ciò che emerge ed è differente dal profilo di Wanda, è sicuramente la mancanza di scatti fotografici da urlo, quasi al limite, come spesso accade per la bionda argentina. Solo foto di famiglia, con sua figlia, i nipoti e sul luogo di lavoro, in tv ma anche in passerella. Certo, non mancano scatti di vita quotidiana ma sempre molto sobri, salvo rarissime eccezioni.

☀️

A post shared by ZAIRA (@zaira.nara) on