Niente impresa per l'Inter di Luciano Spalletti a Wembley. A vincere è infatti il Tottenham a cui basta una rete di Christian Eriksen ad un quarto d'ora dal termine del match per avere la meglio sui nerazzurri che dunque non riescono a centrare la qualificazione agli ottavi di finale con un turno d'anticipo, ma che, come vedremo si deciderà all'ultima giornata del girone che vedrà la compagine italiana opposta agli olandesi del PSV Eindhoven e gli inglesi che invece andranno a fare visita al Barcellona già certo del primo posto nel girone.

Andiamo quindi a vedere ciò che è successo nel match di Wembley, qual è la situazione di classifica nel girone B dopo cinque giornate e quali sono tutte le combinazioni di risultati che possono ancora qualificare l'Inter agli ottavi di finale della Champions League 2018/2019.

Inter agli ottavi? Dipende dal Barcellona

Nonostante la sconfitta con il Tottenham il sorpasso in classifica dagli stessi Spurs (che hanno gli stessi punti ma il vantaggio negli scontri diretti per il gol segnato in trasferta), non sono ancora tramontate le chance dell'Inter di qualificarsi agli ottavi di finale della Champions League 2018/2019. A tal proposito saranno infatti decisive le gare dell’ultima giornata con il passaggio del turno per i nerazzurri che non dipenderebbe soltanto da se stessi dato che anche con un successo sul PSV Eindhoven dovrebbero sperare che i ragazzi di Pochettino non battano al Camp Nou il Barcellona già qualificato e già certo del primo posto.

Qualora gli inglesi dovessero uscire sconfitti dal match in casa dei catalani, agli uomini di Luciano Spalletti basterebbe anche un pareggio a San Siro contro gli olandesi. Se invece l'Inter dovesse perdere contro il Psv qualsiasi risultato uscirebbe dal Camp Nou qualificherebbe agli ottavi il Tottenham di Mauricio Pochettino.

Inter vincente con il Psv Eindhoven: gli scenari

  • Barcellona batte Tottenham
    Barcellona 16, Inter 10, Tottenham 7, PSV 1
  • Barcellona e Tottenham pareggiano
    Barcellona 14, Inter 10, Tottenham 8, PSV 1
  • Tottenham batte il Barcellona
    Barcellona 13, Tottenham 10 (qualificata come seconda), Inter 10, PSV 1

Inter pareggia con il PSV: gli scenari

  • Barcellona batte Tottenham
    Barcellona 16, Inter 8, Tottenham 7, PSV 2
  • Barcellona e Tottenham pareggiano
    Barcellona 14, Tottenham 8 (qualificata come seconda), Inter 8, PSV 2
  • Tottenham batte il Barcellona
    Barcellona 13, Tottenham 10, Inter 8, PSV 2
  • In caso di arrivo a pari punti invece entrerebbero in gioco altri criteri che determinerebbero la situazione seguente: maggior numero di punti negli scontri diretti: 3 a testa (2-1 a San Siro, 1-0 a Wembley); 2. Miglior differenza reti negli scontri diretti: 0 entrambi; 3. Maggior numero di gol segnati negli scontri diretti: 2 a testa; 4. Maggior numero di gol segnati in trasferta negli scontri diretti: Tottenham in vantaggio 1-0
La classifica attuale dell’Inter in Champions
in foto: La classifica attuale dell’Inter in Champions