Perché in Champions League si gioca alle 18.55 e alle 21? In base al sorteggio del calendario effettuato dalla Uefa alla Roma toccherà 2 volte (il 7 novembre contro il Cska Mosca, il 12 dicembre contro il Viktoria Plzen), all'Inter una volta (18 settembre contro il Tottenham) come alla Juventus (2 ottobre contro lo Young Boys) mentre il Napoli sarà in campo sempre nella fascia serale. Tra le novità della nuova edizione della Coppa c'è anche il cambio di orario rispetto alle scorse edizioni. Una modifica che ha sostanzialmente uniformato il calendario delle partite a quello dell'Europa League e – attraverso un'offerta più articolata del prodotto – ha un obiettivo preciso: valorizzare al meglio tutte le gare, permettere ai tifosi di seguirne più di una durante la stessa sera, sfruttare così tutte le finestre disponibili per i ricavi.

Il calendario con date e orari delle partite di Champions

Capiterà così che, nel corso della fase a gironi, per ogni turno si disputeranno almeno 2 incontri alle 18.55 mentre gli altri 6 conserveranno una programmazione serale. Nell'ultima giornata, invece, ci sarà il fischio d'inizio in contemporanea delle sfide di ogni gruppo. Quarti di finale, semifinale e finale inizieranno alle 21.

Prima giornata

  • 18 settembre Inter-Tottenham (ore 18.55) e Stella Rossa-Napoli (ore 21)
    Barcellona-Psv Eindhoven alle 18.55 e Liverpool-Psg alle 21.
    19 settembre Valencia-Juventus (21) e Real Madrid-Roma (21)
    Young Boys-Manchester United (21) e Viktoria Plzen-Cska Mosca alle 21.

Seconda giornata

  • 2 ottobre Juventus-Young Boys (18.55) e Roma-Viktoria Plzen (21)
    Manchester United-Valencia (21) e Cska Mosca-Real Madrid (21)
    3 ottobre Psv-Inter (21) e Napoli-Liverpool (21)
    Tottenham-Barcellona (21) e Psg-Stella Rossa (18.55)

Terza giornata

  • 23 ottobre Manchester United-Juventus (21) e Roma-Cska Mosca (21)
    Young Boys-Valencia (18.55) e Real Madrid-Viktoria Plzen (21)
    24 ottobre Barcellona-Inter (21) e Psg-Napoli (21)
    Psv-Tottenham (18.55) e Liverpool-Stella Rossa (21)

Quarta giornata

  • 6 novembre Inter-Barcellona (21) e Napoli-Psg (21)
    Tottenham-Psv (21) e Stella Rossa-Liverpool (18.55)
    7 novembre Juventus-Manchester United (21) e Cska Mosca-Roma (18.55)
    Valencia-Young Boys (18.55) e Viktoria Plzen-Real Madrid (21)

Quinta giornata

  • 27 novembre Juventus-Valencia (21) e Roma-Real Madrid (21)
    Manchester United-Young Boys (21) e Cska Mosca-Viktoria Plzen (18.55)
    28 novembre Tottenham-Inter (21) e Napoli-Stella Rossa (21)
    Psv-Barcellona alle 21 e Psg-Liverpool alle 21.

Sesta giornata

  • 11 dicembre Inter-Psv (21) e Liverpool-Napoli (21)
    Barcellona-Tottenham (21) e Stella Rossa-Psg (21)
    12 dicembre Young Boys-Juventus (21) e Viktoria Plzen-Roma (18.55)
    Valencia-Manchester United (21) e Real Madrid-Cska Mosca (18.55)