La settimana prossima tornano le coppe: tra Champions League (Juventus, Roma) ed Europa League (Napoli, Lazio, Atalanta, Milan) sono sei le italiane che andranno in campo per gli ottavi e i sedicesimi di finale. Quali sono e dove verranno trasmesse in chiaro le partite dei nostri club? Per quanto riguarda il ‘trofeo dalle grandi orecchie' (match di andata in calendario tra il 13 e il 21 febbraio) Mediaset ha comunicato che saranno due i match previsti per i primi 90 minuti e in onda su Canale 5, la rete ammiraglia del Biscione, e non sulla piattaforma della pay-tv Premium Sport. Si tratta di Real Madrid-Paris Saint Germain (14/2 al ‘Santiago Bernabeu') e Shakhtar Donetsk-Roma (21/2 a Charkiv), entrambe con inizio alle 20.45.

Napoli e Atalanta sulla RSI. Quanto alle sfide di Europa League, in attesa di conoscere il palinsesto definitivo di Sky Sport e quale sarà l'evento in chiaro su TV8, c'è già l'opportunità per i tifosi di Napoli e Atalanta di trovare un'alternativa al canale satellitare per assistere in maniera gratuita agli incontri dei sedicesimi di andata. La RSI, la tv di Stato svizzera in lingua italiana, trasmetterà giovedì 15 febbraio due partite con squadre italiane in campo: alle 19 andrà in onda Borussia Dortmund-Atalanta mentre alle 21.05 Napoli-RB Lipsia.

Chi potrà collegarsi alla tv svizzera? C'è, però, una limitazione geografica per la fruizione del segnale che sarà recepito solo da coloro che sono residenti nelle province di Como, Varese, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e nella parte settentrionale di Milano. Com'è possibile questo dettaglio? Grazie al cosiddetto overspilling (la ricezione naturale del segnale televisivo al di fuori dei confini nazionali senza incorrere in violazione sulla materia dei diritti tv) è possibile assistere in chiaro sul digitale terrestre ai programmi in onda sui canali RSI LA 1 e RSI LA 2.

Juve solo in pay-tv. Sfumata invece la possibilità per i sostenitori della ‘vecchia signora' di collegarsi alla televisione elvetica provando ad aggirare il segnale criptato della pay-tv. La contemporaneità di Juventus-Tottenham con Basilea-Manchester City fa sì che RSI dia la precedenza alla formazione svizzera, mentre mercoledì 14, con la diretta di Real Madrid-Paris Saint-Germain, la programmazione in chiaro sarà identica a quella di Canale 5.