9 CONDIVISIONI
Napoli Champions League 2018-2019

Buffon: “Dispiace per Inter e Napoli. Onore agli azzurri, hanno giocato un grande girone”

Gigi Buffon agli ottavi di finale con il Psg, inserito nello stesso gruppo del Napoli. L’ex portiere della Juventus così ha commentato l’eliminazione delle altre due italiane: “Sarebbe stato motivo d’orgoglio per l’Italia riuscire a portare quattro squadre al sorteggio. Gli azzurri hanno disputato un girone fenomenale”.
A cura di Maurizio De Santis
9 CONDIVISIONI

Nel girone della morte il Paris Saint-Germain se l'è cavata per il rotto della cuffia assieme al Liverpool. Francesi e inglesi agli ottavi di finale, Napoli mestamente in Europa League dopo aver accarezzato il sogno di fare l'impresa. L'11 dicembre 2018 come l'11 dicembre 2013: allora fu Rafa Benitez a masticare amaro, pagando dazio all'Arsenal per la differenza reti nonostante i 12 punti; martedì sera è toccato a Carlo Ancelotti cedere il passo a un'altra inglese a parità di punteggio (9). Una maledizione che ha spazzato via l'entusiasmo per le belle gare disputate contro avversari tecnicamente superiori e alimenta il rammarico.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Napoli Champions League 2018-2019

In Champions, però, è così, soprattutto se ti trovi al cospetto dei vice-campioni d'Europa: è mancato il guizzo, non c'è stato lo spunto, sarebbe servita la giocata decisiva per il salto di qualità e non è arrivata, la fortuna s'è voltata dall'altra parte quando la zampata di Milik ha sbattuto contro Alisson. Chi non ha steccato, invece, sono stati i tenori del Psg Edinson Cavani, Neymar e Kylian Mbappé che hanno trascinato i transalpini alla vittoria a Belgrado. Successo e primato nel girone li spingono al sorteggio degli ottavi di finale in posizione leggermente privilegiata, tra i pali ci sarà Gigi Buffon che così ha commentato ai microfoni di Sky Sport l’eliminazione sia degli azzurri e dell’Inter.

E’ un peccato per le eliminazione di Napoli e Inter – ha ammesso l'ex portiere della Juventus -, sarebbe stato motivo d'orgoglio per l'Italia riuscire a portare quattro squadre agli ottavi di finale. Il Napoli ha fatto un girone fenomenale, per l’Inter è un peccato perché bastava vincere… ce l'avessero fatta, avrei avuto più opportunità di tornare in Italia da avversario.

Decisivo per la vittoria del Psg nella bolgia di Belgrado è stato Neymar. Il campione brasiliano, spesso nel mirino della critica, ha ingranato le marce alte e fatto la differenza in un match da vincere a tutti i costi e in un ambiente caldissimo.

Ho una grande amicizia con Neymar, è in una forma straripante e vuole continuare a stupire – ha aggiunto Buffon -. Quando un giocatore così forte ha questa voglia di essere determinante, tutti diventa più semplice.

9 CONDIVISIONI
140 contenuti su questa storia
Napoli, Davide Ancelotti:
Napoli, Davide Ancelotti: "Grazie alla città che ha visto nascere i miei figli"
Champions, quanto incassano Napoli e Inter. E quanto perdono finendo in Europa League
Champions, quanto incassano Napoli e Inter. E quanto perdono finendo in Europa League
Napoli, Milik respinge le critiche:
Napoli, Milik respinge le critiche: "Troppo facile parlare dal divano"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni