Archiviata la due giorni di Champions, giovedì 14 febbraio si tornerà in campo per l'Europa League. Il Napoli, dopo l'eliminazione in Champions League, fa il suo esordio nella seconda competizione continentale. Appuntamento in terra svizzera per la gara d'andata dei sedicesimi di finale contro lo Zurigo, una delle formazioni-sorpresa della fase a gironi dell'Europa League. Una trasferta alla portata, ma da non prendere sotto gamba per gli azzurri che fuori dalla Coppa Italia e a 11 punti dalla Juventus in Serie A, vogliono arrivare fino in fondo alla competizione continentale.

Dove vedere in tv e in streaming Zurigo-Napoli. La partita di Europa League in chiaro su TV8

Zurigo-Napoli si disputerà giovedì 14 febbraio alle ore 21 nella cornice del Letzigrund Stadion. La sfida valida per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League sarà trasmessa in televisione in chiaro su TV8. Possibile seguire la partita anche in streaming sul sito del canale. Zurigo-Napoli, come da copione, sarà visibile anche su Sky, solo per gli abbonati all'emittente satellitare, che potranno guardare il match su dispositivi portatili e smartphone grazie all'app SkyGo.

Napoli, le ultime notizie sulle scelte di Ancelotti per lo Zurigo

Il Napoli dopo l'eliminazione ai gironi di Champions League è pronto a fare il suo esordio contro lo Zurigo per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Una doppia sfida alla portata degli azzurri che partono con i favori dei pronostici. Ancelotti sembra intenzionato a non ricorrere ad un eccessivo turnover, al netto delle assenze degli infortunati Albiol, Mario Rui e Verdi. Spazio dunque a Malcuit (preferito a Hysaj) e Ghoulam ai fianchi di Koulibaly e Maksimovic. In mediana confermato per il post Hamsik Fabian Ruiz in coppia con Allan con Callejon e Zielinski larghi a supporto del tandem Insigne-Milik.

Qual è la formazione dello Zurigo anti-Napoli

Lo Zurigo si presenta alla sfida contro il Napoli con diversi giocatori infortunati. Il tecnico Ludovico Magnin sembra intenzionato a puntare sul 4-2-3-1 con terminale offensivo Odey e a sostegno il trio Khelifi, Marchesano e Kololli. L'obiettivo per gli svizzeri, quarti in campionato, è quello di continuare a stupire e a togliersi delle soddisfazioni davanti al proprio pubblico, dopo l'ottimo cammino nella fase a gironi.

Le probabili formazioni di Zurigo-Napoli

ZURIGO (4-2-3-1): Brecher; Winter, Bangura, Maxso, Kharabadze; Domgjoni, Kryeziu; Khelifi, Marchesano, Kololli; Odey.
NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Milik.