Un percorso simile, con un finale si spera diverso. Anche l'Inter Primavera in Youth League, come la prima squadra allenata da Spalletti in Champions, si è trovata di fronte il PSV con la speranza di ricevere buone notizie dall'altra partita del girone Barcellona-Tottenham. Se l'under 19 nerazzurra ha battuto in scioltezza gli olandesi, la doccia fredda è arrivata dalla Catalogna con la Primavera degli Spurs che ha superato in trasferta i blaugrana 2-0. In virtù di questo risultato gli inglesi salgono al secondo posto nel gruppo B superando proprio la formazione italiana, eliminata dalla competizione.

Foto https://twitter.com/Inter
in foto: Foto https://twitter.com/Inter

Youth League, l'Inter Primavera vince contro il PSV ma non basta per la qualificazione

Dopo la bella vittoria in trasferta del turno scorso contro il Tottenham, l'Inter Primavera porta a casa anche i 3 punti contro il PSV. Succede tutto nella ripresa con l'Under 19 nerazzurra che s'impone 3-0 grazie alle reti di Adorante, Roric e Colidio, quest'ultimo autore di una grande prestazione. Subito dopo il fischio finale, occhi puntati sull'altro match del gruppo, ovvero Barcellona-Tottenham, decisivo ai fini della qualificazione alla fase successiva della Youth League, la Champions riservata alle squadre Primavera.

Il Tottenham vince a Barcellona e fa fuori l'Inter

Purtroppo per la squadra allenata da Armando Madonna, sono arrivate pessime notizie dalla Catalogna. I blaugrana primi nel girone e già qualificati si sono arresi al Tottenham impostosi 2-0. In virtù di questo risultato (inaspettato) gli Spurs hanno piazzato il sorpasso sull'Inter che è stata dunque eliminata dalla competizione. Una doccia fredda per la squadra italiana, con la speranza che la situazione non si replichi questa sera con la prima squadra di Spalletti chiamata a vincere contro il Psv, confidando nella mancata vittoria degli inglesi a Barcellona

Foto diretta.it
in foto: Foto diretta.it

Il Napoli (già eliminato) travolto dal Liverpool 5-0

Brutta Giornata da dimenticare per le italiane impegnate in Youth League. Se l'Inter ha vinto ma è stata comunque eliminata dalla competizione, il Napoli è stato letteralmente travolto dal Liverpool. La formazione azzurra, già fuori dai giochi, ha incassato 5 gol dai Reds che hanno chiuso il girone al primo posto davanti al Psg (formazioni arrivate a pari punti ma con gli inglesi forti di migliori risultati negli scontri diretti)