Valentino Lazaro è diventato ufficialmente un giocatore dell’Inter. Prima di concedersi un altro paio di giorni di vacanza e di mettersi al lavoro con Antonio Conte, il giocatore austriaco ha rilasciato un’intervista a ‘Inter TV’. L’esterno ha promesso il massimo impegno, vuole ripagare la fiducia che gli ha dato il club nerazzurro e ha detto che non vede l’ora di vestire la maglia nerazzurra:

Le prime impressioni sono fantastiche, sono molto felice di essere qui. Spero di fare bene e di avere un futuro luminoso in questa società. Non sapevo ci fosse tutta questa attesa per me, poi ho visto tutti i commenti e i messaggi. Sono molto felice di tutto questo e dell'affetto che ho ricevuto. L'unica cosa che posso fare è dare il massimo per ripagare la fiducia che mi è stata data. In campo faro' il mio meglio. Non vedo l'ora di iniziare e giocare.

Conte determinante

Il centrocampista austriaco è stato voluto fortemente da Antonio Conte che ha bisogno di un centrocampo tutto nuovo. Lazaro sarà uno degli esterni, pronto a sfornare cross e volare sulla sua fascia di competenza. L’ex dell’Hertha afferma che l’allenatore è stato determinante nella sua scelta:

Gli ho parlato recentemente, dieci giorni fa circa. Mi ha detto esattamente cosa pretende da me e che cosa si aspetta, è stato uno dei motivi per cui ho scelto di venire qui. Penso di poter imparare tanto da lui e, come ho detto, farò di tutto per ripagare la fiducia già mostrata nei miei confronti. Spero di poter realizzare grandi cose, ormai manca poco all'inizio del ritiro e non vedo l’ora.

La Serie A

Dopo aver giocato con il Salisburgo e l’Hertha Berlino, Lazaro farà il suo esordio in Serie A. Il campionato italiano rappresenta un traguardo, ma anche un grande stimolo per questo ragazzo nato nel 1996 che sa di poter migliorare tanto in Italia:

So che è un campionato difficile, ma sono felice di iniziare questa avventura e di essere arrivato in una grandissima società come questa. Ho sempre seguito la Serie A fin da piccolo e quindi sono molto emozionato. Sono anche felice di mettermi alla prova, imparare nuove cose e crescere come calciatore. Non vedo l'ora di cominciare.

Il saluto ai tifosi dell’Inter

Lazaro ha voluto anche ringraziare pubblicamente i tifosi dell’Inter, che lo hanno accolto con grandissimo affetto: “Sono felicissimo di essere qui. Grazie per l'affetto e l'accoglienza. Come ho detto, darò il massimo per fare bene e raggiungere grandi traguardi… Forza Inter!”.