206 CONDIVISIONI
11 Febbraio 2018
17:01

San Siro scopre Karamoh: gran gol da tre punti. Inter: fuori dalla crisi e 3° posto

I nerazzurri battono 2-1 il Bologna, che chiude in nove uomini, grazie ad una perla del 19enne francese lanciato a sorpresa da Spalletti al posto di Candreva. Per i meneghini si tratta della prima vittoria dopo oltre due mesi, un successo che vale il sorpasso in classifica alla Lazio.
A cura di Michele Mazzeo
206 CONDIVISIONI

Dopo oltre due mesi l’Inter torna alla vittoria, mettendo fine ad una serie di risultati negativi che durava dallo scorso 4 dicembre. Contro il Bologna Spalletti lancia dal primo minuto il giovane Karamoh: sarà questa la mossa che si rivelerà decisiva. Il giovanissimo francese autore di un’ottima prestazione realizza il gol del 2-1 che riporta in vantaggio l’Inter dopo che l’ex Palacio aveva pareggiato la rete iniziale di Eder. Gli ospiti chiudono in nove uomini per le espulsioni di Mbayé e Masina. Con questo importantissimo successo i nerazzurri scavalcano la Lazio in classifica e si portano al terzo posto in solitaria. Detto ciò, andiamo a vedere dunque nel dettaglio quali sono state le principali chiavi tattiche (e non solo) ma anche i migliori e i peggiori calciatori della sfida dello stadio Meazza tra l’Inter di Luciano Spalletti e il Bologna di Roberto Donadoni.

Bocciati Dalbert e Candreva, spazio a Cancelo e Karamoh

Spalletti vuole uscire dal tunnel dei risultati negativi in cui la sua Inter è entrata da oltre due mesi. E così prova a dare una scossa ai suoi cambiando uomini e posizioni dei suoi. Rispetto alla gara pareggiata contro il Crotone nell’ultimo turno di campionato il tecnico di Certaldo schiera infatti il portoghese Joao Cancelo nel ruolo di terzino destro con Danilo D’Ambrosio dirottato a sinistra mentre Dalbert finisce in panchina. L’altro cambio riguarda invece l’attacco dato che il giovanissimo Yann Karamoh viene preferito ad Antonio Candreva come esterno destro nel tridente composto dal solito Ivan Perisic e ancora una volta da Eder, sostituto designato dell’infortunato Mauro Icardi.

Si torna al 4-3-3: Destro in panchina, chance da titolare per Orsolini

Cambia anche modulo invece Roberto Donadoni che per la sfida di San Siro torna al 4-3-3 dopo il fugace passaggio al 4-4-2 in occasione dell’ultima gara di campionato persa contro la Fiorentina. Il Bologna si presenta difatti al calcio d’inizio con l’ex Rodrigo Palacio al centro dell’attacco affiancato dal baby arrivato nell’ultimo giorno di mercato invernale Riccardo Orsolini e da Federico Di Francesco. Panchina invece per Mattia Destro, Godfred Donsah e Filip Helander, quest’ultimo sostituito al centro della difesa dal costaricense Giancarlo Gonzalez.

Sempre Eder: due minuti e Inter in vantaggio

Pronti, via e, come successo ieri al Milan contro la Spal, l’Inter sorprende il Bologna e passa in vantaggio grazie al suo centravanti di giornata Eder bravo ad anticipare il difensore avversario e girare in rete sull’assistenza di Marcelo Brozovic. Da notare la mossa tattica di Spalletti che fa stringere Perisic sulla linea dei centrocampisti con il connazionale autore dell’assist nel ruolo di trequartista alle spalle della inedita coppia d’attacco formata da Eder e Karamoh. Dopo un momento di sbandamento però gli ospiti riescono a riorganizzarsi per cercare di trovare il pareggio: al 20’ serve il miglior Samir Handanovic per negare il gol dell’ex a Rodrigo Palacio abile a girare di testa verso la porta interista.

Il pareggio dell’ex Palacio applaudito da San Siro

Gol dell’ex che però viene solo rimandato. Passa qualche minuto infatti e un errore in uscita della difesa nerazzurra con Miranda regala a El Trenza un pallone al limite dell’area: l’argentino controlla, tiene a distanza il rientrante centrale brasiliano e batte con un potente diagonale l’ex compagno sloveno che non può far altro che raccogliere il pallone in fondo alla rete. Palacio non esulta e i suoi ex tifosi lo applaudono. Non saranno poi invece così clementi per alcuni errori in serie di Ivan Perisic, fischiatissimo dal pubblico nerazzurro.

San Siro fischia Brozovic e scopre Karamoh

Nella ripresa Spalletti è costretto immediatamente ad effettuare un cambio: fuori l’acciaccato Miranda, dentro il nuovo acquisto Lisandro Lopez. Ma nonostante ciò, come accaduto nel primo tempo, l’Inter parte forte e su azione d’angolo va vicina al nuovo vantaggio con D’Ambrosio che colpisce la traversa e Skriniar che non riesce a ribadire in rete a pochi passi dalla linea di porta mandando alto. I nerazzurri continuano a spingere con maggior convinzione e il tecnico interista decide di affidarsi nuovamente alla panchina: dentro Rafinha e fuori un fischiatissimo Brozovic che applaude ironicamente i propri tifosi. Ci pensa però il giovanissimo Karamoh con una pregevole azione personale a riportare in vantaggio i padroni di casa. La partita si chiude quando Mbayé lascia in dieci gli emiliani beccandosi due cartellini gialli in pochi minuti. Determinante l’impatto del brasiliano Rafinha subito nel vivo del gioco nerazzurro. Nonostante la superiorità numerica però l'Inter rischia grosso: contatto in area dubbio che il Var non reputa da calcio di rigore e poi subisce qualche contropiede pericolo con Palacio che sbatte su Samir Handanovic. Alla fine però il Bologna rimane in nove per l'espulsione diretta (sanzionata dal Var) di Masina e la gara termina, dopo ben 9 minuti di recupero, 2-1 con l'Inter dopo oltre due mesi torna alla vittoria.

Top, chi può sorridere e perché

Palacio: un ritorno a San Siro da applausi

Donadoni lo schiera ancora una volta al centro dell’attacco preferendolo a Mattia Destro, e Rodrigo Palacio lo ricambia con un’altra grande prestazione. Per lui non si tratta di una partita semplice, dato il lungo trascorso in maglia nerazzurra e il grande affetto sempre dimostratogli dai tifosi interisti. Ma da grande professionista qual è, El Trenza si carica sulle spalle il Bologna ed è sempre lui, gol a parte, a portare costanti pericoli alla porta di Handanovic. Trascina, segna e non esulta, e il suo vecchio pubblico lo rimpiange e lo applaude. Quale miglior ritorno a San Siro per lui?

I numeri di Palacio nel suo ritorno a San Siro (fonte SofaScore)
I numeri di Palacio nel suo ritorno a San Siro (fonte SofaScore)

Karamoh: l’uomo della svolta

È l’arma a sorpresa sfoderata da Spalletti per uscire dalla crisi e lui non spreca la chance concessagli dal tecnico toscano prendendosi la scena e conquistandosi definitivamente il pubblico di San Siro. Il 19enne Yann Karamoh, schierato al posto di Antonio Candreva, è infatti il grande protagonista del match: le sue accelerazioni infiammano il Meazza e tengono in continua apprensione la difesa emiliana. La ciliegina sulla torta è l’importantissimo e bellissimo gol del 2-1 nel quale ha fatto vedere tutte le sue grandi qualità.

La prova di Karamoh contro il Bologna (fonte SofaScore)
La prova di Karamoh contro il Bologna (fonte SofaScore)

Flop, cosa dimenticare e in fretta

Miranda, che errore!

Un errore gravissimo il suo che ne ha condizionato l’intero match. Quel pallone regalato a Palacio ha infatti rimesso in discussione un match che per la sua Inter erano invece cominciato nel migliore dei modi. Mentre Skriniar continua a mantenere alto il proprio rendimento (anche se in questo caso il passaggio che ha messo in difficoltà il compagno lo ha effettuato lui), il brasiliano Miranda non sembra invece nel momento di forma migliore. E poco importa, almeno in questo caso, l’età: se il centrale verdeoro potrebbe risentire dei propri 33 anni, questa volta chi lo ha fatto letteralmente impazzire quest’oggi, cioè Rodrigo Palacio ne ha appena compiuti addirittura 36. Se ne accorge Spalletti che ad inizio secondo tempo lo sostituisce (a causa di un risentimento muscolare) con il nuovo arrivato Lisandro Lopez.

La prestazione di Miranda (SofaScore)
La prestazione di Miranda (SofaScore)

Che fine ha fatto Perisic?

Continua il periodo no di Ivan Perisic. Il croato commette tantissimi errori in fase di possesso perdendo tantissimi palloni, spesso “regalati” alla difesa avversaria. Sbaglia clamorosamente il gol del 2-1 e anziché rincorrere gli avversari si ferma a ripensare ai propri errori. Il suo pubblico lo fischia, ma Spalletti lo lascia in campo perché sa benissimo che per centrare l’obiettivo quarto posto avrà bisogno del miglior Perisic nella fase finale della stagione.

206 CONDIVISIONI
Leao fa esplodere San Siro: il Milan batte la Fiorentina e allunga sull'Inter nella volata Scudetto
Leao fa esplodere San Siro: il Milan batte la Fiorentina e allunga sull'Inter nella volata Scudetto
Inter prima in classifica in attesa del Milan: l'Empoli cade a San Siro sotto i colpi di Lautaro
Inter prima in classifica in attesa del Milan: l'Empoli cade a San Siro sotto i colpi di Lautaro
Lazio all'ultimo respiro sullo Spezia: Acerbi si riscatta dopo le polemiche e segna il gol vittoria
Lazio all'ultimo respiro sullo Spezia: Acerbi si riscatta dopo le polemiche e segna il gol vittoria
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 38
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
mercoledì 20 Aprile 2022 - ore 18:45
Udinese
0 - 0
Salernitana
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Napoli
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00
Fiorentina
0 - 4
Udinese
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 20:15
Atalanta
4 - 4
Torino
Bologna
2 - 1
Inter
giovedì 05 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
2 - 1
Venezia
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
2 - 4
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Juventus
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 15:00
Roma
0 - 0
Genoa
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Milan
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 3
Lazio
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 2
Cagliari
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Empoli
Sampdoria
4 - 0
Sassuolo
Venezia
0 - 2
Napoli
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 0
Torino
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Verona
lunedì 07 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Spezia
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 15:00
Lazio
3 - 0
Bologna
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 18:00
Napoli
1 - 1
Inter
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 2
Venezia
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 12:30
Milan
1 - 0
Sampdoria
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Cagliari
Genoa
1 - 1
Salernitana
Verona
4 - 0
Udinese
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
2 - 2
Roma
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Juventus
lunedì 14 Febbraio 2022 - ore 20:45
Spezia
1 - 2
Fiorentina
venerdì 18 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Torino
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
2 - 0
Empoli
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 2
Verona
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Milan
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Atalanta
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Genoa
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
0 - 2
Sassuolo
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lazio
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 19:00
Cagliari
1 - 1
Napoli
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 21:00
Bologna
2 - 1
Spezia
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 18:50
Milan
1 - 1
Udinese
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 21:05
Genoa
0 - 0
Inter
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 15:05
Salernitana
1 - 1
Bologna
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 18:05
Empoli
2 - 3
Juventus
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 20:50
Sassuolo
2 - 1
Fiorentina
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 12:35
Torino
1 - 2
Cagliari
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:05
Verona
3 - 1
Venezia
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 18:05
Spezia
0 - 1
Roma
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 20:50
Lazio
1 - 2
Napoli
lunedì 28 Febbraio 2022 - ore 20:50
Atalanta
4 - 0
Sampdoria
venerdì 04 Marzo 2022 - ore 20:45
Inter
5 - 0
Salernitana
sabato 05 Marzo 2022 - ore 15:00
Udinese
2 - 1
Sampdoria
sabato 05 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Atalanta
sabato 05 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 3
Lazio
domenica 06 Marzo 2022 - ore 12:30
Genoa
0 - 0
Empoli
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Torino
Fiorentina
1 - 1
Verona
Venezia
1 - 4
Sassuolo
domenica 06 Marzo 2022 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Spezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 20:45
Napoli
0 - 1
Milan
sabato 12 Marzo 2022 - ore 15:00
Salernitana
2 - 2
Sassuolo
Spezia
2 - 0
Cagliari
sabato 12 Marzo 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Juventus
sabato 12 Marzo 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Empoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Bologna
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Napoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 0
Genoa
Udinese
1 - 1
Roma
domenica 13 Marzo 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 1
Inter
lunedì 14 Marzo 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Venezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 18:45
Sassuolo
4 - 1
Spezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 21:00
Genoa
1 - 0
Torino
sabato 19 Marzo 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 1
Udinese
sabato 19 Marzo 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 1
Fiorentina
sabato 19 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 1
Milan
domenica 20 Marzo 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 2
Sampdoria
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Verona
Juventus
2 - 0
Salernitana
domenica 20 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
3 - 0
Lazio
domenica 20 Marzo 2022 - ore 20:45
Bologna
0 - 1
Atalanta
sabato 02 Aprile 2022 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Venezia
sabato 02 Aprile 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 1
Sassuolo
sabato 02 Aprile 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Torino
domenica 03 Aprile 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Empoli
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
1 - 3
Napoli
Udinese
5 - 1
Cagliari
domenica 03 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 1
Roma
domenica 03 Aprile 2022 - ore 20:45
Juventus
0 - 1
Inter
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 0
Genoa
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Bologna
sabato 09 Aprile 2022 - ore 15:00
Empoli
0 - 0
Spezia
sabato 09 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 0
Verona
sabato 09 Aprile 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Juventus
domenica 10 Aprile 2022 - ore 12:30
Genoa
1 - 4
Lazio
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 3
Fiorentina
Sassuolo
2 - 1
Atalanta
Venezia
1 - 2
Udinese
domenica 10 Aprile 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 1
Salernitana
domenica 10 Aprile 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 0
Milan
lunedì 11 Aprile 2022 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Sampdoria
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 19:00
Spezia
1 - 3
Inter
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 21:00
Milan
2 - 0
Genoa
sabato 16 Aprile 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 0
Sassuolo
sabato 16 Aprile 2022 - ore 14:30
Sampdoria
1 - 2
Salernitana
Udinese
4 - 1
Empoli
sabato 16 Aprile 2022 - ore 16:30
Fiorentina
1 - 0
Venezia
sabato 16 Aprile 2022 - ore 18:30
Juventus
1 - 1
Bologna
sabato 16 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 1
Torino
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 19:00
Napoli
1 - 1
Roma
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 21:00
Atalanta
1 - 2
Verona
sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00
Torino
2 - 1
Spezia
Venezia
1 - 3
Atalanta
sabato 23 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 1
Roma
sabato 23 Aprile 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 1
Sampdoria
domenica 24 Aprile 2022 - ore 12:30
Salernitana
2 - 1
Fiorentina
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 2
Udinese
Empoli
3 - 2
Napoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 18:00
Genoa
1 - 0
Cagliari
domenica 24 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Milan
lunedì 25 Aprile 2022 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Juventus
sabato 30 Aprile 2022 - ore 15:00
Cagliari
-
Verona
Napoli
-
Sassuolo
sabato 30 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
-
Genoa
sabato 30 Aprile 2022 - ore 20:45
Spezia
-
Lazio
domenica 01 Maggio 2022 - ore 12:30
Juventus
-
Venezia
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Torino
Milan
-
Fiorentina
domenica 01 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
-
Inter
domenica 01 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
-
Bologna
lunedì 02 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Salernitana
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 18:45
Inter
4 - 2
Empoli
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 21:00
Genoa
2 - 1
Juventus
sabato 07 Maggio 2022 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Napoli
sabato 07 Maggio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
1 - 1
Udinese
sabato 07 Maggio 2022 - ore 20:45
Lazio
2 - 0
Sampdoria
domenica 08 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
1 - 3
Atalanta
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Venezia
4 - 3
Bologna
domenica 08 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
1 - 1
Cagliari
domenica 08 Maggio 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Milan
lunedì 09 Maggio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 0
Roma
sabato 14 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Salernitana
sabato 14 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 3
Spezia
Verona
0 - 1
Torino
sabato 14 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
1 - 1
Venezia
domenica 15 Maggio 2022 - ore 12:30
Bologna
1 - 3
Sassuolo
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 0
Genoa
domenica 15 Maggio 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Atalanta
domenica 15 Maggio 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 3
Inter
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 18:30
Sampdoria
4 - 1
Fiorentina
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Lazio
venerdì 20 Maggio 2022 - ore 20:45
Torino
-
Roma
sabato 21 Maggio 2022 - ore 17:15
Genoa
-
Bologna
sabato 21 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Juventus
Lazio
-
Verona
domenica 22 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
-
Napoli
domenica 22 Maggio 2022 - ore 18:00
Inter
-
Sampdoria
Sassuolo
-
Milan
domenica 22 Maggio 2022 - ore 21:00
Salernitana
-
Udinese
Venezia
-
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Milan
25
8
4
83
2
Inter
24
9
4
81
3
Napoli
23
7
7
76
4
Juventus
20
10
7
70
5
Lazio
18
9
10
63
6
Roma
17
9
11
60
7
Atalanta
16
11
10
59
8
Fiorentina
18
5
14
59
9
Verona
14
10
13
52
10
Torino
13
11
13
50
11
Sassuolo
13
11
13
50
12
Udinese
10
14
13
44
13
Bologna
11
10
16
43
14
Empoli
9
11
17
38
15
Sampdoria
10
6
21
36
16
Spezia
10
6
21
36
17
Salernitana
7
10
20
31
18
Cagliari
6
11
20
29
19
Genoa
4
16
17
28
20
Venezia
6
8
23
26
27
Immobile (Lazio)
24
Vlahovic (Juventus)
21
Martínez (Inter)
16
Scamacca (Sassuolo)
Simeone (Verona)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni