Tra i tanti commenti arrivati subito dopo la notizia, mancava quello più importante: quello di Francesco Totti. L'ex capitano ha infatti aspettato qualche ora per digerire e commentare l'annuncio congiunto del club e di Daniele De Rossi. Passato quel senso di tristezza che ha colpito tutti davanti alla scelta della società di James Pallotta, Totti ha così salutato l'amico ed ex compagno con un toccante messaggio pubblicato su Instagram.

"Oggi è un giorno triste. Oggi si chiude un altro capitolo importante della storia dell’As Roma, ma soprattutto di Roma…della nostra Roma – ha scritto Francesco Totti – In questi anni ne abbiamo passate tante insieme, siamo cresciuti insieme, diventando prima di tutto uomini, poi calciatori, per poi infine diventare genitori. Ma sapevamo che questo momento prima o poi sarebbe arrivato".

Lo sconforto di Rosella Sensi

"Voglio solo dirti che sei stato e che rimarrai per sempre il mio fratello di campo acquisito – ha aggiunto l'ex capitano – Ti auguro il meglio in ogni cosa che farai…perché sono sicuro che la farai alla grande, come tutto quello che hai fatto finora. Ti voglio bene Dani". La notizia della fine del rapporto tra la Roma e Daniele De Rossi ha ovviamente spiazzato tutti coloro che hanno a cuore i colori giallorossi.

"E' una giornata tristissima – ha dichiarato Rosella Sensi a ‘Radio 24' – Voglio bene a Daniele ed è ancor più triste dopo aver sentito le sue parole. Questa decisione sarebbe dovuta arrivare ma non in questo momento, non così non sentendo la sua amarezza. Con lui va via quel pezzo di romanità e di appartenenza che fa triste il tifoso giallorosso perché c'è un’identità nel nascere a Roma e nel continuare a giocare nella squadra in cui si è nati. Daniele andava un po' più considerato e rispettato in maniera diversa. La società fa le sue scelte ma questi giocatori non sono solo i giocatori più importanti della squadra ma rappresentano qualcosa per tutta la tifoseria giallorossa".