In attesa di definire il passaggio di Edin Dzeko all'Inter e di trovare sul mercato un valido sostituto, la Roma di Paulo Fonseca è al lavoro anche per rimpiazzare Stephan El Shaarawy: appena emigrato in Cina allo Shanghai Shenhua. Le ultime notizie di calciomercato della società giallorossa, portano infatti in Belgio dove l'attaccante esterno classe '97 del Bruges e della nazionale under 21 olandese, Arnaut Groeneveld Danjuma, sarebbe stato scelto dalla dirigenza romanista per sostituire il "Faraone".

Valutato tra i 12 e i 14 milioni di euro, il ventiduenne calciatore di origini nigeriane (è nato a Lagos), è infatti entrato nel mirino del nuovo direttore sportivo Gianluca Petrachi: già in contatto da giorni con l'entourage del giocatore olandese, proprio per capire i costi del cartellino e dell'ingaggio e valutare la fattibilità dell'operazione di mercato.

Un nuovo olandese per la Roma

Cercato anche dal Milan nella scorsa finestra invernale di calciomercato, Arnaut Groeneveld Danjuma è un esterno sinistro d'attacco che, all'occorrenza, può anche ricoprire il ruolo di prima punta. Già protagonista con l'Under 21 olandese, l'attaccante del Bruges ha inoltre esordito con la nazionale maggiore di Ronald Koeman nello scorso ottobre, in occasione del match di Nations League con la Germania, ed è anche andato in rete nella successiva partita amichevole giocata dagli Orange contro il Belgio.

Cresciuto nel settore giovanile del PSV Eindhoven, Arnaut Groeneveld Danjuma è riuscito a mettersi in luce nel NEC durate la stagione 2017/18, quando è stato capace di realizzare 13 gol e fornire 17 assist nella Jupiler League (la serie B olandese). Un exploit che gli ha regalato l'opportunità di vestire la maglia del Bruges e ora di essere al centro di una trattativa con la società giallorossa di James Pallotta.