Quale sarà il futuro di Gonzalo Higuain? Il Pipita resterà al Chelsea a fine stagione o tornerà alla Juventus, club che è ancora il proprietario del suo cartellino? Il destino del centravanti argentino potrebbe ancora una volta essere legato a quello di Maurizio Sarri. Quest'ultimo, dopo le difficoltà dell'operazione Guardiola, sembra essere il principale candidato a diventare il nuovo allenatore della Juventus. Nel caso in cui questa prospettiva si concretizzasse, Higuain sarebbe prontissimo a dire sì al ritorno a Torino

Il futuro di Gonzalo Higuain dipende da quello di Maurizio Sarri

Il futuro di Gonzalo Higuain è un'incognita. Il Chelsea che ha investito nell'ultima sessione di mercato 9 milioni di euro per prelevarlo dalla Juventus, ha la possibilità di  di estendere la durata del prestito fino al 30 giugno 2020, a fronte di un corrispettivo di 18 milioni pagabili nell’esercizio 2019/2020, o di acquisire a titolo definitivo il calciatore a fronte di un corrispettivo di 36 milioni pagabili in due esercizi. Una situazione destinata a concretizzarsi in caso di permanenza di Maurizio Sarri sulla panchina dei londinesi: il manager ha voluto fortemente il suo pupillo, che dal canto suo sarebbe intrigato dalla possibilità di giocare la Champions con i Blues. Il futuro del Pipita sembra dunque essere legato a quello di Maurizio Sarri, non solo però in caso di permanenza del tecnico a Londra, ma anche se dovesse concretizzarsi il trasferimento a Torino.

Cosa succede a Higuain con Sarri alla Juventus

Maurizio Sarri può diventare il nuovo allenatore della Juventus. Alla luce delle difficoltà legate al sogno Pep Guardiola, la Juventus potrebbe virare sull'ex Napoli nelle vesti di successore di Massimiliano Allegri. Molto dipenderà dal Chelsea che, se in un primo momento sembrava intenzionato a dare il benservito a Sarri a prescindere dall'esito della finale di Europa League, adesso potrebbe fare muro e non liberare l'allenatore toscano. Quello che è certo è che il discorso sarà affrontato dopo Chelsea-Arsenal in programma a Baku mercoledì 29 maggio. Il futuro di Maurizio Sarri potrebbe essere decisivo anche per Gonzalo Higuain

Higuain pronto a tornare alla Juventus con Maurizio Sarri allenatore

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com infatti il Pipita avrebbe già chiarito al suo entourage di essere pronto a tornare a Torino, in caso di chiamata dei bianconeri. Se il suo mentore Maurizio Sarri dovesse diventare il nuovo allenatore della Juventus, per Higuain potrebbero riaprirsi spazi importanti alla Vecchia Signora dove ha lasciato un ottimo ricordo. Grande rapporto con la dirigenza (in primis con il principale uomo mercato Fabio Paratici), la tifoseria, e con lo spogliatoio per l'esperto argentino che sarebbe disposto anche "convivere" in campo con Cristiano Ronaldo, con il quale ha condiviso in bianconero solo pochi allenamenti nella scorsa estate.