26 Febbraio 2018
13:30

Neymar, il sollievo dopo lo spavento: infortunio non grave, può recuperare per il Real

Sospiro di sollievo per l’attaccante, l’infortunio alla caviglia riportato contro il Marsiglia potrebbe essere meno grave del previsto. Escluse fratture o gravi distorsioni, potrebbe farcela per il 6 marzo quando il Psg ospiterà il Real in Champions.
A cura di Marco Beltrami

Dopo lo spavento, il sospiro di sollievo. L'infortunio di Neymar potrebbe essere meno grave del previsto. Sensazioni positive in casa Psg sulle condizioni dell'attaccante brasiliano uscito in lacrime nel finale della sfida con il Marsiglia, a causa del dolore alla caviglia destra finita ko per una torsione innaturale. Secondo le prime indiscrezioni la stella dei Bleus potrebbe tornare a disposizione per i confronto di Champions contro il Real Madrid, spartiacque della stagione.

Infortunio Neymar, le condizioni

Filtra ottimismo dunque in casa Psg sulle condizioni di mister 222 milioni. I primi esami avrebbero evidenziato l'assenza di fratture alla caviglia per l'attaccante. Esclusa anche l'ipotesi di una grave distorsione con il calciatore che sarà comunque costretto a tenere l'arto a riposo. Un problema meno grave del previsto per Neymar, con le immagini dell'infortunio che avevano fatto preoccupare e non poco in virtù del brutto movimento della sua caviglia. Caviglia immobilizzata da un tutore, che lo stesso O'Ney ha mostrato su Instagram spaventando in un primo momento i tifosi dei bleus.

Tempi di recupero per Neymar

E' stato l'allenatore del Psg Emery a fare il punto sul possibile ritorno in campo di Neymar dopo l'infortunio. Impossibile vedere il calciatore in campo nei prossimi due appuntamenti settimanali del Psg, ovvero i quarti di finale di Coppa di Francia e la sfida di Troyes sabato. Poco male per un Psg che spera di poter contare sul suo calciatore simbolo in vista della delicata sfida di Champions contro il Real Madrid. Queste le parole del tecnico: "Neymar dovrebbe giocare contro il Real Madrid"

Neymar può recuperare per Psg-Real Madrid

Al momento dunque Neymar non sembra essere in dubbio per la delicata sfida valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions in programma il 6 marzo. Tutto dipenderà però dalle prossime ore, con la caviglia infortunata del brasiliano che sarà oggetto di attente valutazioni e ulteriori controlli. La speranza è che non si gonfi ulteriormente, una situazione che ovviamente aprirebbe ad un recupero "anticipato" rispetto al grande spavento iniziale, con O'Ney pronto a prendersi la rivincita con Ronaldo in un match decisivo per la stagione

Zaytsev, sospiro di sollievo dopo l'infortunio: le sue Olimpiadi non sono finite
Zaytsev, sospiro di sollievo dopo l'infortunio: le sue Olimpiadi non sono finite
Spinazzola urla la sua voglia di rialzarsi dopo il grave infortunio: "Tornerò presto! Ne sono sicuro!"
Spinazzola urla la sua voglia di rialzarsi dopo il grave infortunio: "Tornerò presto! Ne sono sicuro!"
Spinazzola in campo con le stampelle festeggia l'Italia campione d'Europa
Spinazzola in campo con le stampelle festeggia l'Italia campione d'Europa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni