Mentre il Psg travolgeva al Parco dei Principi il Monaco, vincendo aritmeticamente il titolo, Neymar era in Brasile. La stella sudamericana alle prese con il recupero dall'infortunio alla caviglia ha fatto molto discutere con la sua assenza alla festa scudetto dei Bleus, capaci di rifilare 7 reti alla seconda della classe. O'Ney è rimasto in patria e mentre i suoi compagni chiudevano il discorso per il titolo, ha giocato a poker online come mostrato in una foto postata su Instagram.

Neymar fa discutere, il Psg vince lo scudetto e lui gioca a poker

In una delle sue stories di Instagram Neymar ha postato una foto di un computer su cui gioca a poker online. Il tutto mentre sullo sfondo su una tv ci sono le immagini in diretta della partita del suo Psg contro il Monaco, decisiva per la conquista del titolo. In Francia tanti tifosi della formazione di Emery non hanno gradito l'atteggiamento del loro idolo che in Brasile sta cercando di recuperare al più presto dall'infortunio al piede, con la speranza di partecipare ai prossimi Mondiali con la Seleçao.

Neymar su Instagram alle prese con il poker durante la partita decisiva contro il Monaco
in foto: Neymar su Instagram alle prese con il poker durante la partita decisiva contro il Monaco

Dopo la gaffe, i complimenti al Psg

Poco dopo il fuoriclasse ex Santos e Barcellona, ha pubblicato sempre sul popolare social network fotografica una foto per festeggiare il titolo conquistato dalla sua squadra di club. Poche parole quelle del campione: "Sarei voluto essere lì con voi, complimenti ragazzi". In tanti avrebbero voluto vederlo in tribuna a cercare di spronare la sua squadra, e festeggiare la conquista della Ligue 1 con i suoi compagni. D'altronde con i 20 gol segnati in 20 partite di campionato Neymar ha offerto un contributo importante per il successo del Psg.

Neymar in Brasile per il Mondiale, il Psg e il mercato possono attendere

Perché il brasiliano è rimasto in Brasile? Semplice, l'attaccante non vuole correre alcun rischio di ritardare il recupero e il ritorno in campo post-infortunio. In patria O'Ney sta lavorando duramente per cercare di ritrovare la forma migliore e secondo le ultime indiscrezioni, tra un mese potrebbe anche tornare in campo. Il Psg dunque per ora può attendere, con l'arrivederci alla prossima stagione, mercato permettendo. Già, perché ora il calciatore pensa solo ai Mondiali e poi a settembre potrà concentrarsi sul suo futuro e sulle voci relative all'interesse del Real Madrid.