Napoli attivissimo sul calciomercato. Il club azzurro è al lavoro per chiudere un doppio colpo con l'Atalanta: dopo aver raggiunto l'intesa con  Josip Ilicic, i dirigenti del club partenopeo hanno trovato l'accordo anche con Timothy Castagne. L'esterno belga potrebbe essere un rinforzo molto importante per Ancelotti, anche alla luce della sua duttilità. Ora al Napoli resta da convincere l'Atalanta, con il ds Giuntoli che però può essere ottimista in virtù del sì del calciatore.

Napoli, le notizie sull'intesa con Timothy Castagne in tempo reale

Le ultime notizie di calciomercato in casa Napoli, raccontano di un accordo raggiunto con Timothy Castagne duttile esterno dell'Atalanta. Secondo quanto riportato da Sky, i dirigenti azzurri hanno trovato l'intesa con il classe 1995 belga reduce da una stagione molto convincente. L'asse di mercato Napoli-Bergamo dunque è caldissimo con il direttore sportivo Giuntoli che dopo aver strappato il sì di Ilicic ha ottenuto anche quello di Castagne che potrebbe rivelarsi un rinforzo importante.

Castagne-Napoli, le cifre dell'accordo. Cosa chiede l'Atalanta

Per convincere Castagne, il Napoli ha messo sul piatto un contratto quinquennale da 1.5 milioni di euro a stagione. Ora per concludere l'affare gli azzurri dovranno trovare l'accordo con l'Atalanta (stesso discorso per Ilicic). Il belga, arrivato in Italia nel 2017 dal Genk per circa 6 milioni di euro, viene attualmente valutato 20 milioni di euro. Una cifra che il Napoli considera troppo alta, e per questo spera in uno sconto, forte anche della volontà di Castagne di approdare in terra partenopea.

Perché Castagne potrebbe fare comodo al Napoli di Ancelotti

Con Castagne, Carlo Ancelotti potrebbe assicurarsi un rinforzo importante per un Napoli intenzionato ad un vero e proprio restyling delle corsie laterali. Il belga, destro naturale, ha dimostrato nella sua carriera di trovarsi a suo agio sia nelle vesti di terzino che in quelle di esterno. Altro aspetto molto positivo è quello legato alla capacità di giocare sia a destra che a sinistra. Una situazione che rende Castagne il classico giocatore molto gradito dagli allenatori. Il colpo è ad un passo ma bisognerà convincere l'Atalanta.