Lo scudetto ormai è andato, però Napoli vuole comunque rendere omaggio ad una squadra protagonista di una stagione eccezionale. Domenica 20 maggio alle ore 18 il San Paolo sarà comunque vestito a festa per l'ultima partita stagionale della squadra di Sarri, che non ha più niente da chiedere al suo campionato, contro il Crotone a caccia di punti salvezza. La casa azzurra potrebbe essere riempita da più di 50mila persone pronte ad applaudire il Napoli, e ad omaggiare il partente Reina, mister Sarri e tutti i calciatori che hanno sfiorato il sogno di vincere il titolo, in un duello avvincente con la Juventus.

Più di 50mila spettatori al San Paolo per Napoli-Crotone

Come evidenziato da Gazzetta.it nella giornata di ieri, in poche ore sono stati venduti ben 21mila biglietti per Napoli-Crotone. C'è la volontà da parte del popolo azzurro di riempire il San Paolo per rendere omaggio alla formazione di Sarri e ringraziare tutti per la super stagione. Considerato che, allo stato attuale delle cose, le prenotazioni, abbonati compresi si aggirano su quota 30mila, non è da escludere la presenza di più di 50mila tifosi per quella che potrebbe essere una vera e propria festa. Sarà un pubblico composto da tantissimi giovani, e tante donne alla luce della promozione del club che ha messo in vendita biglietti a 3 euro, per gli Under 16 e il gentilsesso. Una promozione per incentivare la presenza in una giornata speciale.

L'addio a Reina e l'omaggio ad Hamsik

Speciale soprattutto per Pepe Reina che lascerà il Napoli per una nuova esperienza professionale al Milan. Tutto il San Paolo saluterà lo spagnolo considerato uno dei perni dello spogliatoio di Sarri, riservando anche un abbraccio virtuale agli altri calciatori che potrebbero lasciare il capoluogo partenopeo. Basti pensare a Jorginho, Napoli, in 50mila per il saluto alla squadra: tra addii certi e possibili cessioniMertens, Callejon, Albiol, Koulibaly e Hysaj (questi ultimi due nel mirino del Chelsea). Il futuro di alcuni di questi calciatori sarà legato a quello di Sarri che formalizzerà il suo futuro la prossima settimana. Le clausole impediranno alla società partenopea di opporsi nel caso di arrivo di offerte all'altezza. Occhi puntati anche per Marek Hamsik che contro il Crotone farà registrare la presenza numero 395 in campionato, battendo il record di una colonna come Juliano